Coronavirus, il bollettino di oggi mercoledì 28 luglio: 5.696 nuovi casi e 15 morti. I ventenni rincorrono i vaccini (e superano i 30enni)

Coronavirus, il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi mercoledì 28 luglio 2021 registra 5.696 su 248.472 test portando a 3851 positivi in più. 15 i decessi mentre negli ospedali si registrano 74 posti letto occupati in più in area medica, mentre calano di 6 i ricoverati in terapia intensiva.  L’ultimo bollettino coronavirus di ieri martedì 27 luglio registrava 4.522 nuovi casi su 241.890 test e 24 decessi. Lontanissimi i numeri dalla soglia critica del 10% prevista dai nuovi parametri per il passaggio delle regioni in zona gialla ma tra le regioni che vedono una risalita dei ricoveri gravi c’è la Sardegna (da ieri 5%) seguita dalla Sicilia. 

Nella corsa al vaccino spicca il risultato dei ventenni che hanno ottenuto più prime dosi dei trentenni: 55% contro 54%.

Tutte le ultime notizie di oggi

Ma veniamo dunque ai dati di oggi.

Coronavirus, il bollettino di oggi mercoledì 28 luglio 2021

articolo aggiornato alle ore 17:20, clicca qui per aggiornare la pagina 

  • Nuovi casi: 5.696, ieri 4.522
  • Casi testati: 58512, ieri 54918 
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 248.472, ieri 241.890 
    • molecolari: 122532 di cui 5668 positivi pari al 4.62%, ieri 3.96% 
    •  rapidi:  125940 di cui 25 positivi
  • Attualmente positivi: 74.161, ieri 70.310 
  • Ricoverati: 1.685, ieri 1.611 
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 183 di cui 9 nuovi, ieri 189 di cui 16 nuovi 
  • Deceduti dopo un tampone positivo: 128.010, ieri 127.995 
  • Totale casi positivi dall’inizio della pandemia: 4.330.739
  • Totale Dimessi/Guariti: 4.128.568, ieri 4.126.741 
  • Vaccinati: 31.001.312 persone pari al 57.4% della popolazione con più di 12 anni, 66.469.852 le dosi somministrate ovvero l’96% delle 47.507.622 dosi consegnate da Pfizer, delle 7.574.180 consegnate da Moderna e dei 11.893.686 vaccini AstraZeneca e 2.274.642 le monodosi Janssen prodotti da Johnson & Johnson. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. Ieri somministrate 545mila dosi di cui 129mila prime dosi
  • Chi è stato vaccinato. La campagna vaccinale ha coinvolto ad oggi 28 luglio 2021: l’90% degli over 80, il 83% dei settantenni, e il 73% dei sessantenni, il 66% dei cinquantenni, il 52% dei quarantenni, il 37% dei trentenni e il 33% dei ventenni e il 14% degli adolescenti completamente vaccinati con una doppia dose o con una dose unica di JJ.

Il bollettino coronavirus di oggi 28 luglio 2021 (Pdf)

bollettino coronavirus oggi 28 luglio 2021-4

I focolai di coronavirus: i dati regione per regione

  • Valle d’Aosta: 3 nuovi casi e nessun decesso. Dei 51 attualmente positivi al coronavirus solo un paziente è ricoverato in ospedale
  • Piemonte: 150 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (3), ricoveri +1 (68)
  • Liguria: 114 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (6), ricoveri +2 (37)
  • Lombardia: 720 nuovi casi e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (29), ricoveri +14 (194).  
  • Trentino: 25 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: stabili (6), vuote le terapie intensive
  • Alto Adige: 13 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: ieri ricoveri +1 (11), vuote le terapie intensive
  • Veneto: 544 nuovi casi e nessun decesso. Ieri saldo ospedalizzati: +27, ieri Ti (16), ricoveri (64). Rilevati 18mila sanitari no vax: 2.574 medici, 4.480 infermieri, 1.912 tecnici sanitari di radiologia medica, 1.768 psicologi e 540 Oss che ad oggi hanno rifiutato la vaccinazione.
  • Friuli Venezia Giulia: 75 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti -1 (1), ricoveri +stabili (10)
  • Emilia Romagna: 419 nuovi casi e 2 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +4 (13), ricoveri +7 (169). Solo in Romagna si contano quasi mille casi in una sola settimana e 22 ricoverati, indice del peso dei focolai legati alle vacanze in riviera.
  • Marche: 162 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (4), ricoveri +5 (21)
  • Toscana: 661 nuovi casi e 2 decessi. Saldo ospedalizzati: ti -3 (16), ricoveri -7 (121)
  • Umbria: 143 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (2), ricoveri +1 (13)
  • Abruzzo: 141 nuovi casi (dato più alto da due mesi, quasi un terzo dal pescarese) e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ricoveri +2 (26), restano vuoti i reparti di terapia intensiva.
  • Lazio: 722 nuovi casi (401 a Roma) e 2 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +1 (36), ricoveri +8 (262)
  • Molise: 14 nuovi casi e nessun decesso. Dei 109 positivi solo uno si trova ricoverato.
  • Puglia: 163 nuovi casi e un decesso. Saldo ospedalizzati: -4, ieri Ti +2 (10), ricoveri +3 (78)
  • Campania: 345 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti -1 (9), ricoveri stabili (188)
  • Basilicata: 15 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: ricoveri -1 (12), vuoti i reparti di terapia intensiva
  • Calabria: 145 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti -1 (4), ricoveri +5 (59)
  • Sicilia: 627 nuovi casi e 6 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -4 (26) ricoveri +29 (263). Morta la bimba di 11 anni contagiata dalla sorella: tutta la famiglia era no vax
  • Sardegna: 403 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (9), ricoveri -1 (69)

Coronavirus, le ultime notizie

  • Il governo ha prolungato fino al 31 dicembre lo stato d’emergenza.
  • Dal 6 agosto il Green pass sarà necessario per accedere a molti luoghi pubblici, domani previsto un consiglio dei ministri per approvare un decreto trasporti che potrebbe vincolare l’accesso a treni, aerei e navi al possesso del certificato verde.
  • Si discute sulla possibilità di introdurre un obbligo vaccinale per il personale scolastico sulla falsa riga di quanto già adottato per la sanità. Il Cts ha consigliato la vaccinazione per il personale della scuola così come degli adolescenti dai 12 ai 15 anni 
  • Quasi 99 deceduti per Covid su 100 dallo scorso febbraio non avevano terminato il ciclo vaccinale, e fra quelli che invece lo avevano completato (423) si riscontra un’età media più alta e un numero medio di patologie pregresse maggiori rispetto alla media. 
  • Rivisti i dati di sicurezza dei vaccini Astrazeneca: ora la seconda dose fa meno paura smorzando l’urgenza di vaccinazione eterologa 

Come va la pandemia

Niente più quarantena precauzionale per chi viaggia in Inghilterra da Ue e Usa a patto che abbia già ricevuto il doppio vaccino anti Covid nel Paese d’origine. Lo ha stabilito il governo Tory britannico di Boris Johnson con il sostegno di viaggiatori e industria turistica, e malgrado le contestazioni dell’opposizione laburista: ancora preoccupata dalla diffusione dei contagi Delta malgrado il calo dell’ultima settimana. In termini di reciprocità i 2 vaccini ricevuti nel Regno Unito garantiscono già l’esenzione alla quarantena in 19 Paesi Ue, ma non ancora in Italia salvo limitate eccezioni.

La Cina ha segnato martedì 86 nuovi casi di Covid, di cui 55 su trasmissione domestica e 31 d’importazione, aggiornando i massimi da gennaio. Secondo la Commissione sanitaria nazionale, la provincia più critica è il Jiangsu con 48 infezioni domestiche, di cui 47 nel capoluogo Nanchino dove è partita la campagna di test di massa. Il Nanjing Lukou International sembra essere il focolaio. 

 [embedded content]

Gallery

  • bollettino coronavirus oggi 28 luglio 2021-4

Fonte : Today