Due case di lusso e un ricco premio: le Filippine celebrano Hidilyn Diaz dopo l’oro alle Olimpiadi

Olimpiadi Tokyo 2020

28 Luglio 2021

Hidilyn Diaz ha conquistato la prima storica medaglia d’oro delle Filippine alle Olimpiadi. La sollevatrice di pesi ha raggiunto questo traguardo dopo ben 22 partecipazioni del suo Paese ai Giochi. Il Governo filippino per omaggiarla, le ha regalato due case di lusso e un ricchissimo premio in denaro.

6 CONDIVISIONI

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Olimpiadi Tokyo 2020
ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI

Le Olimpiadi di Tokyo 2020 stanno regalando emozioni continue all’Italia e all’interno mondo dello sport. La magia dei Giochi regala sempre momenti bellissimi che accompagneranno un atleta per tutta la sua vita. È il caso di Hidilyn Diaz, la sollevatrice di pesi delle Filippine che ha vinto la prima storica medaglia d’oro del suo Paese. La Diaz ha vinto la gara del sollevamento pesi femminile di 55 kg centrando anche un record olimpico di 127 kg. Un’emozione enorme per un’atleta che prima delle Olimpiadi aveva trascorso sette mesi lontana dalla famiglia poiché bloccata in Malesia a causa delle restrizioni di viaggio anti-Covid. La sua storia ha fatto breccia nel cuore di tutti gli amanti dello sport.

Hidilyn Diaz si era infatti costruita la sua palestra facendo uso degli oggetti più comuni pur di allenarsi. Tra questi, anche un bilanciere composto da due bottiglie d’acqua appese a un’asta di bambù. L’oro è stato il giusto riconoscimento dopo tanti sacrifici. Una medaglia dal sapore speciale dopo dato che dopo 22 partecipazioni alle Olimpiadi dal 1924 le Filippine possono festeggiare la loro prima medaglia d’oro. Una gioia troppo grande anche per il Governo delle Filippine che ha voluto premiare al meglio la sua campionessa. Hidilyn Diaz riceverà infatti 33 milioni di pesos (una cifra pari a 660mila dollari), oltre a una casa. Ma non è tutto. Sarebbe stato messo a sua disposizione anche un’altra casa in un condominio di lusso da 280.000 dollari.

Un premio davvero speciale che il Governo delle Filippine avrebbe giustificato come una cosa normale dato che il premio in denaro è garantito a qualsiasi atleta filippino per vincere l’oro, ma non era mai stato assegnato prima d’ora. “È incredibile, è un sogno che si avvera”, ha detto ad AFP Diaz, che in precedenza aveva vinto una medaglia d’argento a Rio 2016. Le Filippine invece, in tutta la loro storia, avevano conquistato solo 10 medaglie di cui 3 argenti e 7 bronzi. “Ho 30 anni e non pensavo che potessi conquistare un simile risultato – ha aggiunto ancora la Diaz – Sono rimasta scioccata nell’avercela fatta”. E adesso anche con dei ricchi premi da capogiro.

Leggi anche

Più forte di Biles e Italia in finale: le Olimpiadi da sogno di Vanessa Ferrari

6 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage