Le ipnotiche foto delle campane cinesi

Chiamate bianzhong o chime bells in inglese, di bronzo, sono tradizionalmente fissate a gruppi a telai di legno. Le trovate immortalate in queste fotografie quasi astratte

Sembrano una moderna istallazione artistica che si potrebbe vedere al MoMa di New York o alla Tate Modern di Londra, invece le campane cinesi immortalate nelle ipnotiche foto che abbiamo raccolto nella gallery sono uno strumento antichissimo. Chiamate bianzhong o, chime bells in inglese, sono di bronzo, di diverse dimensioni appese a un telaio di legno in modo da formare uno o più gruppi. Ogni campana ha un suono a sé.

In italiano si definiscono carillon, da non confondere con le scatoline in legno da cui esce la musica. Quelle nelle foto sono state immortalate a Jingzhou, nella provincia di Hubei nella Cina centrale, durante un’esibizione dedicata alla cultura Chu, cioè del regno presente nella Cina centro-meridionale tra il 722 e il 221 a.C.. Per farsi un’idea del suono delle campane, basta fare un giro su YouTube.

[ ]

Fonte : Wired