Better Call Saul, malore sul set della serie tv per Bob Odenkirk

L’attore statunitense, classe 1962, ha avuto un collasso nel corso delle riprese della sesta e ultima stagione della serie televisiva, come rilanciato da Variety.

Better Call Saul, il successo di Bob Odenkirk

L’attore è tra i volti di Hollywood più celebri e apprezzati da pubblico e critica. L’interpretazione all’interno di Better Call Saul, spin-off di Breaking Bad, ha regalato a Bob Odenkirk ben quattro candidature come Outstanding Lead Actor in a Drama Series ai Primetime Emmy Awards e altrettante nomination ai Golden Globe nella categoria Best Actor – Television Series Drama.

La sesta e ultima stagione, in arrivo prossimamente sulla piattaforma di streaming, sarà composta da tredici episodi.

Fonte : Sky Tg24