The Suicide Squad, James Gunn: ‘Ho pensato a un crossover con Harley Quinn e Groot’

Capace com’è stato di lasciare il segno sia da un lato che dall’altro, James Gunn è probabilmente l’uomo più adatto a tentare un improbabile crossover tra Marvel e DC: il regista, non a caso, ha già in mente qualcosa che coinvolgerebbe due personaggi simbolo, rispettivamente, di Guardiani della Galassia e The Suicide Squad.

Dopo aver definito The Suicide Squad il cinecomic definitivo, Gunn si è infatti concesso una chiacchierata con i suoi fan durante la quale ha svelato i suoi piani per quello che potrebbe rivelarsi il crossover del secolo.

Sarei felicissimo di fare un crossover con Harley Quinn e Groot, è una cosa che mi piacerebbe moltissimo. Non solo ci ho pensato, ma ne ho anche parlato sia con Marvel che con DC. Tutto può accadere, chi lo sa? L’idea di mettere Marvel e DC insieme in un solo film mi diverte parecchio. Penso piaccia persino a Kevin Feige per Marvel e Tobey Emmerich per Warner Bros… È qualcosa che ci piace sognare, ma dovremmo essere in grado di oltrepassare un Muro di Berlino di avvocati perché accada, quindi chi lo sa” sono state le parole del regista.

Vi piacerebbe un’idea del genere? Quali altri personaggi coinvolgereste in un simile progetto? Fatecelo sapere nei commenti! Margot Robbie, intanto, si è detta lusingata dall’interesse de fan DC per i suoi piedi.

Fonte : Everyeye