Lungotevere Oberdan, riapre il mercato dei libri scolastici usati: è la tradizione che resiste all’e-commerce

Elenchi alla mano, zaini in spalla e addirittura trolley trascinati alla ricerca dell’affare: libri usati ma in buono stato a prezzi modici, sicuramente inferiori a quelli di listino per i nuovi. A Roma si rinnova l’appuntamento con lo storico Mercato dei libri di Lungotevere Oberdan: il più grande per l’acquisto e la vendita di libri scolastici, dizionari, atlanti e narrativa di Roma. Un saldo punto di riferimento per studenti e famiglie che li da quasi quarant’anni trovano un valido presidio contro crisi e carolibri. 

La storia dei libri di Lungotevere Oberdan

Nato a metà degli anni ’70 in piazza Risorgimento, la vendita dei libri usati dall’81, dopo una breve parentesi alla mole Adriana, si è spostata su Lungotevere Oberdan divenuto negli anni una vera e propria istituzione per tutta la città. Non c’è studente di Roma e provincia che li non abbia tentato almeno una volta la vendita o l’acquisto di qualche volume. 

Un mercato nel corso del tempo profondamente cambiato: dai libri sulle cassette di frutta o nel bagagliaio delle auto ai grandi camion, dall’archivio cartaceo a quello digitale. Così Lungotevere Oberdan, che nel periodo estivo dà lavoro anche a decine di giovani impegnati tra i vari banchi, oggi è una realtà più solida che mai. 

“Il Mercato rappresenta da più di 30 anni un punto di riferimento imprescindibile per le famiglie e per gli studenti di Roma e della provincia” – ha commentato la presidente del Municipio Roma I, Sabrina Alfonsi. “Un luogo dove si incrociano persone, si passa simbolicamente il testimone tra generazioni, e grazie al quale i libri, intonsi o con i paradigmi e le formule scritti a matita, passano di mano in mano e ogni volta acquistano una nuova vita. Un mercato al quale i romani sono affezionati, perché qui è possibile acquistare i testi scolastici dalla scuola media fino all’Università a prezzi ribassati, e anche rivendere i propri libri usati, rappresentando così un argine contro la crescita esponenziale della spesa per i libri scolastici a carico delle famiglie e un ottimo esempio di cultura del riuso”.

Lungotevere Oberdan: ora i libri si comprano anche online

Diciannove in tutto i banchi di vendita quest’anno presenti a Lungotevere Oberdan, un mercato storico ma al passo con i tempi: disponibili per informazioni ed effettuare prenotazioni online dei testi da acquistare i siti internet dei singoli banchi e il portale principale dell’Associazione Librai Lungotevere Oberdan. La passeggiata di ricerca dei volumi, codice ISBN alla mano, tra stand e camion resta però d’obbligo. 

Libri Lungotevere Oberdan: orari e giorni mercato

Il Mercato sarà aperto tutti i giorni dalle 8.00 alle 19.00 fino al 31 ottobre. A Roma la corsa alla tradizione dell’acquisto e la vendita di libri scolastici, dizionari, atlanti e narrativa scolastica a Lungotevere Oberdan è già iniziata. 

Fonte : Roma Today