Ucciso per rapina, fermato secondo uomo

7.00
E’ stato fermato anche il secondo uomo ricercato dai Carabinieri per l’omicidio dell’ex direttore di banca Giovanni Caramuscio,ucciso durante un tentativo di rapina la sera del 16 luglio a Lequile (Lecce), mentre stava prelevando contanti dal bancomat con la moglie.
Nella notte i miliari hanno fermato Andrea Capone, 28 anni di Tricase, residente a Lequile. E’ accusato di essere il complice di Macaj Paulin,l’albanese 31enne arrestato il 17 luglio con il medesimo provvedimento e ritenuto l’esecutore materiale del delitto.
Fonte : Televideo