Calhanoglu soppesato da Marco Simone: “Vale 300mila euro, ma lordi”

Hakan Calhanoglu è da qualche giorno un nuovo giocatore dell’Inter, avendo deciso di trasferirsi da una sponda all’altra del Naviglio come rimarcato dallo stesso club nerazzurro nel suo annuncio ufficiale. I 4 anni di Milan sono già un ricordo, al punto che il 27enne giocatore turco si è espresso nella sua prima intervista da interista come se avesse appena vinto lo Scudetto, annunciando la volontà di “rivincerlo”.

Un cambio di pelle a tempo di record, dopo che la dirigenza rossonera non ha voluto esaudire le sue richieste di ingaggio. Ci hanno pensato invece Ausilio e Marotta ad arrivare a 5 milioni annui, con un blitz dettato dall’esigenza di dover rimpiazzare Christian Eriksen, il cui ritorno in campo è molto difficile dopo l’operazione al cuore di qualche giorno fa.

Inutile dire che i tifosi milanisti non hanno perso tempo per manifestare tutto il proprio disprezzo per il ‘tradimento’ di Calhanoglu ed anche un ex cuore rossonero come Marco Simone, che col Diavolo ha messo in bacheca 4 Scudetti, 2 Champions e 2 Coppe Intercontinentali, ci va giù abbastanza duro, intervenendo sul canale YouTube di Carlo Pellegatti.

Un paio di giorni fa Simone aveva detto che lui a Calhanoglu avrebbe dato 300mila euro all’anno, adesso l’ex bomber ‘ritratta’… al ribasso: “Erano netti, penso che sarebbero stati più giusti 300mila euro lordi. Sono cifre talmente importanti che quando tu dai 4 o 5 milioni ad un giocatore deve essere iperdeterminante per tutta la stagione, uno che ti fa vincere il campionato, che ti fa 15-20 gol. Sono dei parametri sbagliati oggi, quei soldi non possono essere dati ad un giocatore che ogni tanto fa delle belle partite. Non dico che Calhanoglu non abbia delle qualità, ma non ha dimostrato quelle qualità per avere un’offerta da 5 milioni di euro“.

Simone parla di “comportamento immorale” del turco e poi conclude: “Ci sono dei limiti che non puoi passare e quindi, considerata questa vicenda come è successa, l’offerta giusta sono 300mila euro lordi“.

Fonte : Fanpage