Luca, le statue subacquee dei protagonisti al largo di Monterosso, alle Cinque Terre

Per celebrare il nuovo film di animazione di Disney e Pixar, sono state realizzate due statue che raffigurano i personaggi di Luca e Alberto. I simulacri giacciono ora sul fondale marino al largo di Monterosso, una delle località delle Cinque Terre in Liguria, la zona dove è ambientata la pellicola. Luca è disponibile in streaming, in esclusiva su Disney+ (visibile anche su Sky Q)

Per celebrare la nuova pellicola di animazione di Disney e Pixar, Luca, sono state realizzate da un team di artigiani e ingegneri italiani due state subacquee che raffigurano i protagonisti del film.

I simulacri, alti due metri e mezzo, riproducono le fattezze di Luca e Alberto, i protagonisti della nuova avventura targata Walt Disney e Pixar.

Le statue giacciono temporaneamente sul fondale marino al largo di Monterosso, una delle località delle Cinque Terre in Liguria (che è la zona dove è ambientata la pellicola).

Il film infatti è diretto da Enrico Casarosa, regista genovese di nascita che ha voluto proprio la sua terra natale come scenario del lungometraggio da lui curato.

Oltre a essere nato a Genova, ricordiamo che Casarosa ha pure trascorso le estati della sua infanzia proprio qui, alle Cinque Terre, motivo per cui non poteva che scegliere questa location per il proprio lavoro. E non solo location: la Liguria e il suo mare sono veri e propri protagonisti della pellicola, assieme a Luca e Alberto. E infatti i due monumenti di questi ultimi sono attorniati dal loro “co-protagonista”: il mare mediterraneo della nostra costiera ligure.  

Le statue di Luca e Alberto

Luca, il film Disney: omaggio all’Italia e inno all’amicizia

In queste ore le due statue subacquee che riproducono i protagonisti del film Luca sono le attrazioni turistiche più gettonate della zona di Monterosso. Stanno infatti attirando tantissimi amanti dello snorkeling. E non solo quelli già avvezzi a questa pratica subacquea si sono precipitati sott’àcqua: molte persone si stanno approcciando per la prima volta alla pratica dell’osservazione con maschera e pinne proprio per andare a vedere le statue di Luca e Alberto!

Se già il film Luca è un invito turistico mica da poco che porterà un indotto noetvole nella costiera ligure, anche queste statue subacquee a esso dedicate stanno corteggiando i bagnanti “della domenica”. Per trascorrere una giornata al mare, la presenza di queste due statue è un motivo in più per scegliere Monterosso.

I busti sono alti due metri e mezzo e sono composti di materiali ecosostenibili in vetroresina.
Per dipingerle è stata utilizzata una pittura naturale color sabbia, composta di polvere di pietra. Sono state realizzate con la stessa tecnologia utilizzata per barche e tavole da surf, con finiture color sabbia in materiali ecocompatibili scelte nel pieno rispetto dell’habitat marino.  

Non saranno statue fisse: saranno posizionate nel fondale a largo di Monterosso ancora per qualche giorno, a una profondità di 5 metri sotto il livello del mare e a poca distanza dalla riva di Monterosso.
Alla fine dell’articolo potrete vedere il video delle statue situate sul fondale marino.

Il film Luca

Gelati, pasta e corse in motorino saranno all’ordine del giorno. E per rendere tutto ancora più bello, Luca condividerà la sua estate con il suo nuovo migliore amico: Alberto.
Tuttavia il divertimento e turbato da qualcosa: si intravede all’orizzonte una minaccia, costituita da un segreto profondo…

Luca è diretto dal candidato all’Academy Award Enrico Casarosa (candidato all’Oscar per il cortometraggio La Luna) ed è prodotto da Andrea Warren (già produttore di Lava e Cars 3).

[embedded content]

Fonte : Sky Tg24