Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 24 giugno: tutti i numeri Regione per Regione

Marco Paramatti 24 giugno 2021 17:36

Coronavirus, il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi giovedì 24 giugno 2021. Nel corso della giornata verranno riportati su questa pagina i nuovi casi di Covid 19 in Italia, con i decessi, il numero di tamponi e il numero di ricoverati.

Ieri in Italia si sono registrati 951 i positivi al test del coronavirus nelle ultime 24 ore su 198.031 test, 30 decessi, 344 i pazienti ricoverati in terapia intensiva (-18 rispetto al giorno prima) con appena 4 nuovi ingressi, mentre i ricoverati con sintomi nei reparti ordinari erano 2.140, in calo di 149 unità.

Tutte le ultime notizie di oggi

Ma veniamo dunque ai dati di oggi

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 24 giugno 2021

articolo aggiornato alle ore 17:36, clicca qui per aggiornare la pagina 

  • Nuovi casi: (ieri 881)
  • Casi testati: ieri 39.477 
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): ieri 150.522  
    • molecolari: ieri 67.017 di cui positivi 860
    • rapidi: ieri 83.805 di cui positivi 21
  • Attualmente positivi: ieri 87.710
  • Ricoverati: ieri 2.444
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: ieri 389 di cui nuovi 12
  • Deceduti dopo un tampone postivo: ieri 127.270
  • Totale casi positivi dall’inizio della pandemia: ieri 4.252.976
  • Totale Dimessi/Guariti: ieri 4.037.996
  • Vaccinati: 16.629.336 persone pari al 30.79% della popolazione con più di 12 anni, 47.722.029 le dosi somministrate, di cui 37.297.809 dosi consegnate da Pfizer, delle 5.015.147 consegnate da Moderna e dei 9.674.470 vaccini AstraZeneca e 1.885.606 le monodosi Janssen prodotti da Johnson & Johnson. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. Ieri somministrate 540mila dosi, martedì 555mila dosi, 554mila martedì e luendì 523mila: si registra un rallentamento del piano vaccinale probabilmente legato alla riorganizzazione dopo lo stop ad astrazeneca e J&J per under 60.
  • Chi è stato vaccinato. La campagna vaccinale ha coinvolto ad oggi 20 giugno 2021 l’85% degli over 80, il 49% dei settantenni, e il 42% dei sessantenni, il 31% dei cinquantenni, il 19% dei quarantenni, il 15% dei trentenni e il 13% dei ventenni e il 2% degli adolescenti completamente vaccinati con una doppia dose o con una dose unica di JJ.

I focolai di coronavirus: i dati regione per regione

Ecco gli aggiornamenti in diretta dalle singole regioni iniziando dalle situazioni più calde.​

Le zone in area gialla***:

  • Valle d’Aosta: 2 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti zero, ricoveri uno.

***Che cosa si può fare in zona gialla.
Coprifuoco dalla mezzanotte, le piscine al chiuso, i centri benessere e le terme restano chiuse fino al 1 luglio.

Le zone in area biancaChe cosa si può fare in zona bianca.
Decade il coprifuoco. Le attività di ristorazione avranno la possibilità di apertura serale. Aperti nei fine settimana anche i centri commerciali. Riaprono musei, teatri, cinema, palestre, piscine e università. Restano vietate le docce sia nelle palestre che nelle piscine Le discoteche per ora restano chiuse, o meglio: possono aprire ma soltanto per sfruttare la licenza dei bar e dei ristoranti. Le mascherine restano obbligatorie sia all’aperto che al chiuso in luoghi diversi dalla propria abitazione, fatta eccezione per i casi in cui è garantito l’isolamento continuativo da ogni persona non convivente.

Coronavirus, le ultime notizie

Fonte : Today