Twitter testa notifiche per non perdersi nessuna risposta a un tweet

Aiutare gli utenti a seguire più facilmente le conversazioni era uno degli obiettivi dichiarati da Twitter prima della recente scia di aggiornamenti. Il social continua a lavorare in questa direzione, come dimostrato da una nuova funzione, per ora sperimentale, che permette di ricevere notifiche a ogni risposta pubblicata sotto un cinguettio ritenuto interessante. La novità sarebbe particolarmente utile per rimanere aggiornato su vicende, magari scoperte casualmente sul social, che possono svilupparsi con il passare del tempo, senza dover necessariamente seguire il profilo che ha pubblicato il tweet in questione.

Notifiche a ogni risposta: la nuova funzione di Twitter

Twitter offriva già la possibilità di ricevere notifiche per tutti i post pubblicati da uno specifico profilo. Tuttavia, può accadere di imbattersi in cinguettii interessanti riguardanti vicende che promettono successivi aggiornamenti: senza dover per forza segnarsi il nome del profilo che ha pubblicato il messaggio, o addirittura seguirlo, il social darà modo agli utenti di ricevere notifiche per ogni risposta pubblicata in seguito al tweet originale. Si tratta al momento di un test che la piattaforma sta effettuando sia su Android che iOS, illustrato in un breve e semplice video pubblicato da Twitter. Gli utenti coinvolti nell’esperimento, una volta aperto il post da seguire, vedranno l’icona a forma di campanello in alto a destra: selezionandola sarà possibile scegliere se ricevere notifiche per le risposte principali, che includono quelle dell’autore del tweet, dei profili menzionati e di quelli seguiti, o per ogni singola risposta, senza alcuna distinzione.

Twitter, i recenti aggiornamenti

Oltre a migliorare il modo in cui si seguono le conversazioni, l’ultima novità proposta aiuta gli utenti di Twitter a rendere la propria esperienza ancor più personalizzata. Si tratta soltanto del più recente aggiornamento del social di Jack Dorsey, che da quest’estate ha introdotto la possibilità di nascondere le risposte ai propri tweet ritenute non rilevanti, in modo che non compaiano in evidenza quando un utente sceglie di visualizzare la conversazione. 

Fonte : Sky Tg24