JK Rowling è in realtà Rita Skeeter? La folle teoria dei fan di Harry Potter spiegata bene

Come per ogni fandom che si rispetti, anche tra gli appassionati di Harry Potter circolano moltissime teoria assurde, e una delle più famose è quella secondo cui dietro l’identità di J.K. Rowling si celerebbe Rita Skeeter, la giornalista impicciona introdotta nel quarto capitolo della saga, Il Calice di Fuoco.

Secondo una teoria, ovviamente goliardica, che circola in rete ormai da qualche anno, la creatrice del Wizarding World altri non sarebbe che la stessa Rita, che è andata a vivere con i babbani dopo essere stata screditata e bandita dalla Gazzetta del Profeta per via del suo pessimo lavoro come giornalista, raccontando tutti i segreti del mondo magico sotto lo pseudonimo di J.K. Rowling e spacciandoli come romanzi per ragazzi.

Qualcuno però potrebbe giustamente chiedersi: perché la Skeeter dovrebbe ritrarre se stessa in maniera così negativa? Ma i fan hanno trovato una risposta anche a questo quesito, ovvero un inaspettato pentimento per il modo in cui si è comportata durante i suoi trascorsi nel mondo dei maghi.

Voi cosa ne pensate di questa teoria? Come sempre, fateci sapere la vostra nello spazio dedicato ai commenti. Per altri approfondimenti sull’universo del maghetto, vi ricordiamo che proprio in questo periodo si stanno svolgendo le riprese di Animali Fantastici 3 in vista dell’uscita prevista per il 15 luglio 2022.

Fonte : Everyeye