Green Pass, cos’è e come ottenere il certificato vaccinale anti covid

Filippo Giannitrapani 21 giugno 2021 12:44

Negli ultimi giorni la situazione Covid in Italia e nel Lazio sta migliorando, e gran merito è della campagna di vaccinazione. Nell’ultimo bollettino del 20 giugno, non sono stati regitrati decessi nella regione laziale di pazienti positivi al Covid e il dato dei nuovi casi è il più basso da agosto 2020.

Si va verso un ritorno alla normalità anche grazie il Green Pass.

Cos’è il Green Pass

In questi giorni Mario Draghi, il presidente del Consiglio, ha firmato il decreto che stabilisce le modalità di rilascio del Green Pass, il certificato verde che attesta la somministrazione del vaccino anti coronavirus. Il Green Pass è una certificazione digitale e stampabile che contiene un codice a barre bidimensionale (QR Code) e un sigillo elettronico qualificato, con una validità di nove mesi. In Italia, viene emessa soltanto attraverso la piattaforma nazionale del Ministero della Salute.

A cosa serve

Il certificato consente a chi ha completato il ciclo vaccinale, quindi dopo la seconda dose, di muoversi liberamente fra le regioni di diverso colore per nove mesi, di partecipare ad eventi come i matrimoni o visitare gli ospiti delle RSA. Dal 1° di luglio, il certificato permetterà anche di viaggiare fra i paesi dell’Unione Europea. 

Chi può ottenerlo

Può ottenere il Green Pass chiunque abbia concluso il ciclo vaccinale, chi è guarito dal Covid 19 (durata di sei mesi e non nove), chi è risultato negativo ad un tampone rapido o molecolare (durata di 48 ore). 

Come averlo

Quando la Certificazione sarà disponibile, si riceverà n messaggio via sms o via email, ai contatti comunicati nel momento del vaccino o test o è stato rilasciato il certificato di guarigione. Il messaggio contiene un codice di autenticazione (AUTHCODE) e brevi istruzioni per recuperare la certificazione.

Con quali modalità acquisire il green pass

Ci sono diverse modalità per ottenere il green pass. 

  1. Per quanto riguarda i cittadini di Roma e del Lazio, sarà possibile tramite il sito o app Salute Lazio a cui accedere tramite Spid o carta d’identità elettronic;
  2. Visitare il sito Dgc.gov.it. Da questo portale sarà possibile scaricare il certificato accedendo tramite Spid o carta d’identità elettronica, oppure inserendo il numero di tessera sanitaria e il codice ricevuto via e-mail o sms;
  3. Altra strada per ottenere il Green Pass è l’app Immuni. Per ottenerlo basterà inserire i dati della tessera sanitaria ed il codice ricevuto via mail o sms
  4. In alternativa ai metodi digitali sarà possibile richiedere il certificato al proprio medi base, pediatra o farmacista fornendo codice fiscali e dati della tessera sanitaria. 

Fonte : Roma Today