Fast and Furious 9, Jordana Brewster vuole uno spin-off tutto al femminile

L’undicesimo film della saga di “Fast & Furious” sarà l’ultimo. La fine di un’epoca, anche se potrebbe esserci spazio per altre pellicole ambientate nello stesso universo narrativo. Lo spin-off “Hobbs & Shaw” ha aperto le porte a nuovi progetti connessi al franchise e qualcosa potrebbe finalmente muoversi anche per un titolo al femminile.

Le migliori serie tv da vedere a giugno

Negli ultimi anni si è spesso discusso del ruolo delle attrici sul set di “Fast & Furious”. Michelle Rodriguez si era apertamente lamentata dell’importanza dei personaggi interpretati da donne. Grande spazio agli uomini e qualche ciak accessorio per le attrici del cast.

Del tema è tornata a parlare Jordana Brewster, interprete di Mia, che vorrebbe un film incentrato sulle donne della saga. Intervistata da “SiriusXM”, l’attrice ha parlato non soltanto del nono capitolo ma anche dell’idea di un progetto futuro: “Pensate a tutte le donne che potremmo richiamare nel cast. Potremmo riportare Eva Mendes, con cui sarebbe incredibile collaborare. Ci sarebbero anche Helen Mirren, Charlize Theron, Nathalie Emmanuel e Michelle Rodriguez. Un’idea bellissima. Non so nulla di eventuali discussioni in merito ma mi piacerebbe tanto”.

Spin-off al femminile, le parole di Vin Diesel

I migliori film da vedere a giugno

Dell’idea di uno spin-off al femminile di “Fast & Furious” aveva già parlato Vin Diesel. A inizio 2020, a un passo dall’inizio della pandemia, l’attore e produttore aveva spiegato il proprio progetto a “MTV International”, facendo sognare i fan: “Ho creato uno spin-off al femminile della saga. Lo script dovrebbe essere pronto nei prossimi mesi. Vedremo cosa accadrà”.

È chiaro come l’emergenza Covid-19 (LO SPECIALE – GLI AGGIORNAMENTI – LA MAPPA) abbia messo in pausa questo progetto, data anche la difficoltà di lancio di “Fast & Furious 9”. È anche evidente, però, come ci sia la voglia di portare avanti quest’idea, che sembra destinata a non restare soltanto su carta.

Di recente, invece, l’attore ha parlato della conclusione del franchise principale: “Ogni storia merita il proprio finale. Molte persone vorrebbero che ‘Fast & Furious’ non finisse mai. Credo però che tutte le cose belle debbano concludersi. Ci sono diversi modi ed elementi che porteranno al finale, perché questo franchise lo merita”.

Fast & Furious 9, la trama

Dopo una lunghissima attesa, i fan di “Fast & Furious 9” potranno apprezzare il nuovo capitolo della saga il prossimo 18 agosto al cinema. Spazio però anche per delle anteprime nazionali per il pubblico il 3 e 4 agosto.

In questa pellicola vedremo Dom tentare ancora una volta di condurre una vita serena. Ha la sua famiglia al suo fianco e, insieme con Letty, cresce suo figlio Brian. Il pericolo è però dietro l’angolo e ha a che fare proprio con un familiare. Qualcuno che Dom credeva d’aver scacciato per sempre.

Si tratta di Jakob, interpretato da John Cena. È il fratello rinnegato del protagonista, divenuto uno spietato assassino. La squadra di Toretto dovrà scendere nuovamente in pista per fermare un complotto di risonanza mondiale, guidato proprio dall’ex wrestler.

Fonte : Sky Tg24