Alberto Sordi nei panni del Marchese del Grillo: a 101 anni dalla nascita il murale alla Garbatella

Redazione 15 giugno 2021 15:53

Alberto Sordi nei panni del Marchese del Grillo: è l’omaggio che l’AS Roma ha voluto fare all’iconico attore per i 101 anni dalla sua nascita, che si è tradotto in un murale realizzato sulla facciata di una palazzina di via Persico, alla Garbatella.

A firmare l’opera è stato lo street Artist Lucamaleonte, che ha lavorato con il patrocinio della Regione Lazio e la collaborazione di Ater. Il riferimento è al famosissimo film del 1981 diretto da Mario Monicelli, che ha reso Sordi un’icona internazionale.

Proprio il 15 giugno, giorno del compleanno di Sordi, oltre a svelare il murale è stata apposta anche una targa in sua memoria di Alberto nello stabile in cui visse da bambino, in via Fausto Vettor, 34: l’iniziativa rientra nei progetti messi a punto dal Club e dalla Fondazione, Roma Cares, per le celebrazioni dei 150 anni di Roma Capitale, che nei mesi scorsi hanno visto la realizzazione di murali dedicati a personaggi che hanno fatto la storia di Roma e dell’Italia come Gigi Proietti al Tufello e Anna Magnani al Tiburtino III.

“Un bellissimo progetto per promuovere l’arte e il decoro nelle periferie della città – ha detto Massimiliano Valeriani, assessore regionale all’Urbanistica e alle Politiche abitative, presente all’inaugurazione – Attraverso i ‘volti della romanità’ vogliamo omaggiare personaggi illustri di Roma e valorizzare il tessuto sociale e culturale dei vari quartieri”.

Fonte : Roma Today