Genitori Camilla:no malattie ereditarie

22.28
“I genitori di Camilla confidano nel rispetto del loro dolore e della loro privacy… e la ragazza non aveva alcuna malattia ereditaria”. Lo ha detto l’avvocato Paone legale della famiglia Canepa, affermando che “non c’è alcun comunicato ufficiale” della famiglia.
Intanto la Procura di Genova per far luce sulla morte di Camilla,la 18enne deceduta 10 giorni dopo aver ricevuto una dose di AstraZeneca vuole acquisire gli studi di Ema e Aifa e la lettera del Cts alle regioni che volevano procedere con gli open day.
Fonte : Televideo