Roma, Xhaka si avvicina: l’Arsenal fissa il prezzo. Le news di calciomercato

L’Arsenal si prepara a fissare un prezzo per Granit Xhaka, obiettivo di mercato della Roma di José Mourinho. I Gunners, dopo aver rifiutato la prima offerta da 15 milioni di euro presentata dalla società giallorossa, hanno definito la loro richiesta sui 17 milioni e mezzo. Distanze ridotte, con la Roma che fa filtrare c’è grande ottimismo sulla possibilità di concludere la trattativa. Una sensazione fondata sulla grande volontà del centrocampista classe 1992 di essere allenato da Mourinho e di giocare con la maglia della Roma. Capitano della nazionale svizzera (giocherà gli Europei nel girone dell’Italia), Xhaka ha giocato in carriera con Basilea e Borussia Moenchengladbach prima di firmare per l‘Arsenal, restando per cinque stagioni nel club londinese e vincendo due FA Cup e due Community Shield.

Si avvicina Rui Patricio per la porta

L’operazione non è ancora chiusa ma ha fatto dei notevoli passi in avanti. Discorso simile a quello avviato dalla Roma per un altro obiettivo di mercato che gioca in Premier League: Rui Patricio, portiere classe 1988 del Wolverhampton e della nazionale portoghese. La prima richiesta da parte del club inglese per lasciar partire il suo portiere è stata di 12 milioni di euro, una cifra che la Roma vorrebbe abbassare provando a chiudere l’affare intorno ai 7/8 milioni più bonus.  Anche in questo caso si sta limando solo la differenza tra domanda e offerta, tanto che i Wolves stanno già lavorando al sostituto, individuato in José Sá – altro portoghese – dell’Olympiakos.

Fonte : Sky Sport