Anthony Mackie sul contratto con i Marvel Studios: “Spero di rimanere altri vent’anni”

Dopo aver raccolto l’eredità di Steve Rogers in The Falcon and the Winter Soldier, Anthony Mackie è il maggiore indiziato come protagonista dell’annunciato Captain America 4 in lavorazione presso i Marvel Studios. In una recente intervista, l’attore è stato interrogato sui dettagli del suo contratto con la compagnia.

Pur evitando di rispondere direttamente alla domanda di Variety, l’interprete di Sam Wilson ha rivelato di voler continuare a vestire i panni del personaggio per i prossimi vent’anni. “Spero per i prossimi due decenni, questo è quello che spero” ha dichiarato. “Se potrò ancora farlo quando avrò 65 anni, allora vuol dire che avrò spaccato.”

Parlando invece del suo primo approccio alla serie Disney+, Mackie ha spiegato che inizialmente non era sicuro che un titolo del MCU potesse essere adatto al piccolo schermo: “Ero molto scettico all’idea di una serie TV. Non pensavo che saremmo stati in grado di portare in televisione ciò che facciamo nei film, ma sono rimasto sbalordito e sorpreso da quanto sono riusciti a mantenere la grandezza dell’industria cinematografica Marvel e portare su Disney+.”

Vi ricordiamo che Captain America 4 sarà scritto da Malcolm Spellman a quattro mani con Dalan Musson, rispettivamente showrunner e sceneggiatore di The Falcon and the Winter Soldier.

Fonte : Everyeye