Aggredito dal branco sul bus, ragazzo salvato da autista Atac

Redazione 17 maggio 2021 15:02

Aggredito dal branco è stato salvato dall’autista Atac. E’ successo sabato sera a Morlupo, Comune della provincia nord della Capitale, a bordo di un bus navetta Roma-Viterbo. A mettere il salvo la vittima “Mauro“, questo il nome dell’autoferrotranviere eroe.  L’aggressione, resa pubblica da Atac sulle proprie pagine social, è stata confermata dai carabinieri, intervenuti su posto dopo la richiesta d’intervento al 112 con una pattuglie della stazione di Rignano Flaminio. 

Come rende noto l’Azienda dei Trasporti Romana: “Il ragazzo, all’altezza della fermata corrispondente alla stazione Morlupo, stava per essere trascinato fuori dal bus a calci e pugni, quando il nostro conducente è intervenuto in sua difesa, mettendolo in sicurezza all’interno del mezzo e chiedendo tempestivamente l’intervento delle forze dell’ordine. L’arrivo dopo pochi minuti di una pattuglia e dell’ambulanza ha consentito il trasferimento della vittima all’ospedale Villa San Pietro”.

“Il vertice dell’azienda – conclude la nota di Atac – ha immediatamente espresso gratitudine al nostro collega e vicinanza al ragazzo“. Sull’aggressione stanno invece svolgendo accertamenti i carabinieri della Compagnia di Bracciano. 
 

Fonte : Roma Today