Europei Budapest: Elena Bertocchi vince l’oro nei tuffi, bronzo per Chiara Pellacani

L’Italia continua a conquistare medaglie nei Europei di nuoto di Budapest nei tuffi. Dopo due giorni il bilancio è di un oro, un argento e un bronzo. Elena Bertocchi nel trampolino da un metro vince l’oro, mentre la 18enne Chiara Pellacani ottiene il terzo posto.

Oro di Bertocchi nei tuffi

Elena Bertocchi, con una rimonta straordinaria, figlia di una prestazione superba, riesce a conquistare la medaglia d’oro degli Europei di tuffi nel trampolino da un metro. Oro ottenuto grazie al 58,50 punti dell’ultimo tuffo che le è valso un sorpasso che non dimenticherà mai. Oro. E bis di quello conquistato quattro anni fa a Kiev.

Le sensazioni positive che avevo prima della gara sono iniziate a crescere e sono riuscita a farle incanalare nella testa e nelle gambe. Sapevo che l’ultimo tuffo sarebbe stato decisivo. Ho sparato quello che avevo alla fine ed è andata bene. La svizzera mi ha sorpreso, viviamo a pochi chilometri di distanza. Per le medaglie è stata una lotta dura come da previsione.

Bronzo per la 18enne Pellacani

Bronzo invece per Chiara Pellacani che ha sognato in grande ed è lottato fino alla fine per l’oro ma nel finale ha visto svanire anche la medaglia d’argento, andata invece alla svizzera Michelle Heinberg. Primo bronzo individuale in carriera per Pellacani che dopo la finale ha detto: “Mi sono divertita tanto e sono felice perché è la prima medaglia individuale. Me la sono giocata fino alla fine, peccato perché potevo ottenere qualcosa di più”. Bertocchi e Pellacani pochi giorni fa avevano conquistato in coppia la qualificazione per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 e confermano il loro eccellente momento di forma. Le Olimpiadi sono ancora lontane, ma certo questi risultati galvanizzano Bertocchi e Pellacani che ora cercheranno un altro alloro negli Europei di Budapest.

Fonte : Fanpage