Gabrielle Caunesil non poteva avere figli: “Ho avuto un tumore all’ovaio e l’endometriosi”

Gabrielle Caunesil è la moglie di Riccardo Pozzoli e presto diventerà mamma del loro primo figlio. La modella francese si unisce alla lista di influencer che sui social hanno portato avanti una battaglia per sdoganare alcuni argomenti ancora considerati tabù, come l’infertilità femminile e l’endometriosi. Come lei, tra le tante, anche l’influencer bergamasca Paola Turani. Un problema del quale Gabrielle ha sofferto a lungo e che l’aveva costretta a rinunciare al suo sogno di diventare mamma.

La moglie di Riccardo Pozzoli spiega perché non poteva avere figli

Su Instagram sono comparsi i primi scatti da futuri genitori. Gabrielle e Riccardo Pozzoli, ex fidanzato di Chiara Ferragni, sono pazzi di gioia. Soprattutto perché la modella ha alle spalle una dolorosa battaglia, fisica ed emotiva, con la malattia: “Ad ottobre 2021, 3 giorni dopo il mio 30esimo compleanno ho scoperto di avere un tumore all’ovaio e l’endometriosi. In seguito ho fatto dei controlli per capire come sarei potuta rimanere incinta”. Un ostacolo che ha messo a dura prova l’accettazione del suo corpo:

La verità è che ho sempre odiato la festa della mamma, mi sarei voluta nascondere e piangere ogni anno in quell’esatta data. Primo perché mi ricorda l’assenza di mia mamma, secondo perché per me rappresentava un sogno che potevo raggiungere, la fragilità del mio corpo, l’infertilità.

Quando Gabrielle Caunesil ha scoperto di essere incinta

Su Instagram la modella ha voluto condividere con i suoi follower la gioia del momento in cui il test di gravidanza è risultato positivo. “Era la festa del papà quando ho scoperto di essere incinta, era a marzo, anche consapevolezza del mese dell’endometriosi. Erano le 7h13 del mattino, ero sotto la doccia, quando ho fatto il test. Ho fatto così tanti test prima, tutti negativi… Ho pianto così tante volte”, racconta Gabrielle che insieme a Pozzoli sogna di avere un figlio sin dal loro matrimonio, ad agosto 2019. “Finalmente il test è risultato positivo. Finalmente sarei diventata madre. A novembre 2020 ho parlato pubblicamente per la prima volta della mia infertilità, di quanto sia stata dolorosa … il mio bambino nascerà novembre 2021”.

Fonte : Fanpage