Ps,con pandemia +77% reati web a minori

22.11
Nel 2020, la polizia postale ha rilevato un aumento del 77% dei reati online a danno di bambini e ragazzi:pedopornografia, adescamento online e cyberbullismo ma anche estorsioni sessuali, revenge porn e truffe sono fra i tipi di aggressioni ai più piccoli in rete.
Il bilancio della pandemia, spiega Nunzia Ciardi,direttore ps,”non è positivo:bambini sempre più piccoli sono vittime di forme di aggressione online tra cui l’addescamento su social e app di gioco, adolescenti sempre più giovani si macchiano di reati pedopornografici”
Fonte : Televideo