Operaia morta,Pm:verifiche su sicurezza

20.51
“Stiamo valutando se e cosa non abbia funzionato nel macchinario, compresa la fotocellula di sicurezza. Abbiamo ricevuto i rilievi e nomineremo periti per accertamenti tecnici sui documenti raccolti dalla polizia”.Così il pm di Prato,Nicolosi, sulla morte dell’operaia.
Luana D’Orazio è morta mentre lavorava con una macchina tessile nella ditta Orditura Luana di Montemurlo, Prato.
“Speriamo di potere eseguire presto l’autopsia”,aggiunge il pm. Sequestrato un secondo orditoio uguale a quello in cui lavorava la giovane, per confronto.
Fonte : Televideo