A Quiet Place 2, filtra ottimismo: le previsioni parlano di un esordio col botto!

La voglia di cinema è tanta, dopo un anno di lontananza forzata intervallata da aperture fin troppo brevi: è dunque più che lecito pensare che, dopo un periodo del genere, gli spettatori siano pronti a fiondarsi al cinema per qualunque film sia in programmazione, per la gioia delle nuove release come A Quiet Place 2.

L’uscita del sequel del film di John Krasinski è stata anticipata di 3 mesi dopo un’infinita serie di rinvii e poggia i piedi sul rassicurante terreno del successo del suo predecessore, che nel solo primo weekend di programmazione al botteghino casalingo era riuscito ad incassare la più che soddisfacente cifra di 50,2 milioni di dollari.

L’effetto pandemia, secondo gli analisti, potrebbe dunque fungere da ulteriore propulsore per il film che ci proietterà nuovamente nell’inquietante mondo popolato da alieni dall’udito iper-sensibile: secondo le attuali previsioni, infatti, A Quiet Place 2 potrebbe riuscire agilmente a superare l’incasso del primo capitolo nel corso del suo primo weekend.

Nelle prossime settimane scopriremo dunque se le previsioni ci avranno visto giusto: certo è che l’attesa per il film è tanta, in particolar modo dopo l’ottima accoglienza riservata al precedente capitolo, candidato anche agli Oscar nella categoria Miglior montaggio sonoro. Emily Blunt, intanto, ha promesso che il nuovo film sarà molto più grande del primo A Quiet Place.

Fonte : Everyeye