Tutte le nomination

Gilles racconta il rapporto con il papà Adelio. E non nasconde la commozione. I due, oltre ad essere padre e figlio, lavorano insieme: entrambi si occupano della preparazione del palcoscenico per gli spettacoli. 

“Salire sul furgone con lui è una gioia immensa – dice il naufrago in lacrime – Mio padre significa tutto, è la mia vita, è la persona più buona che conosco. Spero di diventare l’un per cento di quello che è lui, spero di farlo per i figli che avrò. Pensare che un giorno non ci sarà più mi devasta. Penso che ogni giorno che non sento mio padre e mia madre è un giorno perso, è un giorno perso per stare con loro”.

Il signor Adelio gli invia un videomessaggio a sorpresa: “Di solito sei tu che mi fai delle sorprese, ma stavolta voglio essere io. Sono stato fortunato ad avere dalla vita il figlio che ho sempre desiderato. I tuoi sorrisi sono da sempre la mia forza”. L’uomo lo invita poi a resistere e a non lasciarsi sopraffare dalle difficoltà: “Hai dovuto resistere al Covid, quindi sei arrivato all’Isola già provato, ma non abbatterti”.

In basso, il videomessaggio del papà di Gilles Rocca

Fonte : Today