Earth Day, Sky riduce le emissioni di CO2 di oltre 10.000 tonnellate

Il nostro Pianeta ha risorse finite, ecosistemi sempre più sottopressione e con i cicli naturali che stanno cambiando in maniera così rapida, da non essere in grado di sapere quali saranno le conseguenze nel medio e lungo periodo. Abbiamo le conoscenze scientifiche che servono, sappiamo con certezza che le attività umane hanno avuto, e continuano ad avere, effetti negativi   sul “sistema Terra”, ma sappiamo anche, che esistono delle soluzioni. Dobbiamo ripensare il modello di sviluppo, ridistribuire benessere e ricchezza, garantire eguali opportunità e diritti a tutta la popolazione. Siamo di fronte ad una sfida senza precedenti per la società e per le imprese.

Il contributo del Gruppo Sky

Per raccontare tutto questo il Gruppo Sky ha dato vita alla campagna Sky Zero, per il contrasto all’emergenza del cambiamento climatico, perché anche fare business in maniera sostenibile può avere un impatto positivo sulla comunità. Per ridurre le emissioni di CO2 Sky sta lavorando su 3 aree di intervento: trasformazione del business, promotore del cambiamento, mobilitare di milioni di persone attraverso #GOZERO, realizzare prodotti a minor impatto e sensibilizzare pubblica attraverso programmi di intrattenimento, di informazione e approfondimento. Quindi da quest’anno Sky Italia riduce le emissioni di CO2 di oltre 10.000 tonnellate utilizzando energia elettrica da fonti rinnovabili ed è di oggi il primo traguardo: il taglio di emissioni per effetto dell’acquisto di energia da fonti rinnovabili

Fonte : Sky Tg24