Elche-Valladolid 1-1

Il pareggio che ha permesso ad entrambe le squadre di muovere la propria classifica è arrivato nel finale di partita (86° minuto). E’ stato Lucas Olaza a realizzare il punto del definitivo pareggio salvando da una sconfitta il Valladolid contro l’Elche. Il match è terminato sul risultato di 1-1. La rincorsa di chi doveva inseguire nel punteggio era iniziata al 22′ quando si era momentaneamente spezzato l’equilibrio di inizio gara. Poi come detto, Lucas Olaza ha trovato il pertugio giusto portando in dote alla sua squadra un buon punto.

L’Elche è riuscita a chiudere il primo tempo in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Fidel segnato al 22° minuto, la rete del pareggio è arrivata nel secondo tempo con Olaza.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell’occasione del gol: 3 parate per Paulo Gazzaniga (Elche), mentre Jordi Masip (Valladolid) ha effettuato 2 parate.

Una vera e propria battaglia in campo con 8 cartellini gialli in totale: di cui 5 per l’Elche e 3 per il Valladolid.

Nonostante il risultato finale di parità, il Valladolid ha avuto a lungo il controllo del match: ha mantenuto più possesso palla (54%), ha effettuato più tiri (12-9), e ha battuto più calci d’angolo (6-4) dell’Elche.

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell’avversario (282-242): si sono distinti Bruno González (40), Alcaraz (37) e Joaquín Fernández (30). Per i padroni di casa, Antonio Barragán è stato il giocatore più preciso con 25 passaggi riusciti.

Lucas Boyé nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l’Elche con 3 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Valladolid è stato Jota a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nell’Elche, il difensore Josema è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (13) perdendone soltanto due. Il centrocampista Rubén Alcaraz è stato invece il più efficace nelle fila del Valladolid con 11 contrasti vinti (16 effettuati in totale).

Elche: P.Gazzaniga, G.Verdú (Cap.), Dani Calvo, A.Barragán, Josema, I.Marcone, Tete Morente, Raúl Guti, Fidel, P.Milla, L.Boyé. All: Fran Escribá
A disposizione: P.Piatti, V.Rodríguez, Nino, J.Mojica, Helibelton Palacios, Cifu, O.Mfulu, E.Rigoni, Josan, E.Badia, Luismi, Diego González.
Cambi: J.Mojica <-> J.Sánchez Guillén (60′), V.Rodríguez <-> P.Milla (73′), E.Rigoni <-> J.Morente Oliva (73′), L.Sánchez Benítez <-> J.Gutiérrez Parejo (83′)

Valladolid: J.Masip (Cap.), J.Fernández, B.González, S.Janko, L.Olaza, F.Orellana, Ó.Plano, R.Mesa, R.Alcaraz, K.Kodro, Sergi Guardiola. All: Sergio González
A disposizione: P.Hervías, M.Rubio, R.Jiménez, Nacho, Jota, Kike Pérez, Marcos de Sousa, Toni Villa, Luis Pérez, Míchel, Fede San Emeterio, Kiko Olivas.
Cambi: M.Herrero Javaloyas <-> R.Mesa (64′), M.de Sousa Mendonça <-> K.Kodro (64′), J.Neves Filipe <-> F.Orellana (64′), P.Hervías <-> S.Janko (76′)

Reti: 22′ Fidel (Elche), 86′ Olaza (Valladolid).
Ammonizioni: P.Milla, I.Marcone, D.Calvo Sanromán, G.Verdú, E.Rigoni, K.Kodro, J.Fernández, S.Janko

Stadio: Martínez Valero
Arbitro: José María Sánchez Martínez

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Fonte : Sky Sport