Giornata Mondiale della Terra 2021: film e documentari da vedere su Amazon Prime Video

Oggi, 22 aprile 2021, è la Giornata Mondiale della Terra che ricorre, come ogni anno, un mese e un giorno dopo l’equinozio di primavera. Il World Earth Day fu istituito nel 1970 dall’ONU per celebrare la Terra e tutte le forme di vita che ospita. Ancora oggi, dopo cinquantuno anni, questa ricorrenza è un’occasione molto importante per focalizzare l’attenzione dei popoli sulle tematiche ambientali e sensibilizzare le persone sulla salvaguardia del pianeta, la sostenibilità delle sue risorse, l’inquinamento atmosferico e il surriscaldamento globale.

Un ottimo modo per informarsi e per sapere quali scelte possiamo fare per dare il nostro contributo per migliorare la salute della Terra, è approfittare dei contenuti disponibili sulle principali piattaforme di streaming online, come Netflix, Youtube e Apple+. In particolare, su Amazon Prime Video, sono disponibili diversi film e documentari che affrontano alcune di queste tematiche, come l’ecologia e il cambiamento climatico, in maniera seria e interessante. Scopriamo quali sono i titoli da non perdere!

Earth – Un Giorno Straordinario

Earth – Un Giorno Straordinario è un documentario narrato da Diego Abatantuono e prodotto dalla BBC Earth Films. È il racconto di una giornata, si parte dalle prime luci dell’alba fino al tramonto: le riprese mostrano tutte le meraviglie della terra e dei suoi abitanti animali, pinguini, zebre e bradipi, che compiono le loro avventure giornaliere per la sopravvivenza. Abatantuono, con il suo umorismo, accompagna gli spettatori narrando e spiegando tutti gli avvenimenti di un giorno normale che diventa straordinario.

Saving the Amazon

Saving tha Amazon è un documentario ideato da Sophie McNeil e prodotto da Sharon O’Neil. È un contenuto molto interessante perché parla dell’Amazzonia e del problema della deforestazione: nel 2019, l’85% della foresta è stata distrutta per motivi economici e politici, senza tenere in considerazione i bisogni e le esigenze delle popolazioni autoctone. Nonostante le pericolose minacce a cui è sottoposto il popolo, le tribù amazzoniche hanno deciso di testimoniare affinché tutto il mondo sia messo a conoscenza di questo problema e, in qualche modo, sperano in un aiuto.

I am Greta – una forza della natura

Greta Thunberg è una ragazzina svedese di 15 anni che, dal 2028, ha promosso diversi scioperi e manifestazioni contro il cambiamento climatico e a favore dello sviluppo sostenibile. Il documentario biografico I Am Greta, racconta il suo impegno e la sua determinazione affinché i grandi e, soprattutto, chi ne ha il potere agiscano per garantire ai giovani un futuro su questa terra. Oggi, Greta è un’attivista di fama mondiale e le sue parole hanno raggiunto ogni angolo del mondo.

The Road

The Road è un film che racconta la vita sulla Terra dopo una scenario apocalittico in cui niente è come prima. Un uomo e suo figlio intraprendono un viaggio, attraversando a piedi tutti gli Stati Uniti, alla ricerca di altri essere umani e di un posto sicuro dove poter vivere. Purtroppo, la catastrofe sembra aver distrutto tutto e i pochi umani sopravvissuti sono costretti a fare cose inumane per mangiare: sono diventati cannibali. The Road è un film del 2010, interpretato da Viggo Mortensen, Charlize Theron e Guy Pearce e diretto da John Hillcoat.

Il sale della terra: In viaggio con Sebastião Salgado

Il sale della terra è un documentario diretto da Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado, che racconta i viaggi e le esplorazioni di Sebastião Salgado. Salgado, dopo aver abbandonato la sua carriera come economista, inizia a viaggiare e a coltivare la sua passione per la fotografia, che lo porterà a raccogliere tantissime testimonianze in giro per il mondo. Dalle grandi migrazioni alle deforestazioni, Sebastião ci porta in terre inesplorate per scoprire i segreti della natura, le minacce e i pericoli a cui intere popolazioni sono sottoposte ogni giorno.

2040: Salviamo Il Pianeta!

Le nostre azioni hanno delle conseguenza: è questo che ci mostra Damon Gameau nel suo documentario 2040: Salviamo Il Pianeta! Il regista, che ha una figlia piccola, è preoccupato, soprattutto, per il cambiamento climatico del pianeta Terra. Per questo motivo, intraprende un viaggio nel mondo per cercare di capire quale potrebbe essere lo scenario sulla terra nel 2040 se, ad oggi, l’umanità assumesse comportamenti più responsabili per la salvaguardia del pianeta.

One Life

Dalla regia di Michael Gunton e Martha Holmes, prodotto dalla BBC Earth, il documentario One Life esplora la vita degli abitanti più rispettosi della Terra: gli animali. I documentaristi ci mostrano come gli animali si procurano il cibo, vanno a caccia, accudiscono i loro cuccioli e, soprattutto, come cercano di sopravvivere agli attacchi dei predatori.

La marcia dei pinguini

I pinguini sono animali coraggiosi e questo documentario La marcia dei pinguini ne è la dimostrazione. Il regista Luc Jacquet ci mostra come ogni anno i pinguini imperatore attraversino l’Antartide, una regione inospitale e pericolosa, superando ostacoli e iceberg sul loro percorso, per arrivare sulla terraferma. Il viaggio ha l’obiettivo di raggiungere un luogo dove cercare la compagna o il compagno per iniziare la loro danza dell’amore e riprodursi. È una vera storia d’amore, raccontata con emozione dalla voce di Fiorello.

Islanda – You think you’re alone

Islanda – You think you’re alone è un documentario che racconta dell’Islanda, un paese selvaggio e imprevedibile. Qui, la natura, che è la protagonista e la vera forza dominatrice, coglie l’uomo di sorpresa continuamente mettendone a dura prova la sopravvivenza. Il documentario è stato girato solo con uno smartphone durante la stagione invernale e non mancano gli imprevisti, come violente raffiche di neve che inibiscono i documentaristi. La regia è di Ludovico de Maistre, mentre la produzione è italiana.

Punto di non ritorno

Before the Flood è un documentario che vuole sensibilizzare le persone sulle tematiche ambientali, soprattutto in relazione al cambiamento climatico e al surriscaldamento globale. L’obiettivo è spingerle a fare del loro meglio per limitare i danni e lasciare ai prossimi una terra abitabile. La regia è di Fisher Stevens, premio Oscar, e il protagonista è l’attore Leonardo Di Caprio, premio Oscar e Messaggero di Pace per conto dell’ONU. Di Caprio va in giro per il mondo ad intervistare noti personaggi, come Barack Obama, John Kerry e Papa Francesco, per cercare possibili soluzioni e per cercare di smuovere le coscienze umane.

Come vedere i film e i documentati su Amazon Prime Video?

Amazon Prime Video è un servizio dedicato agli abbonati Amazon Prime, che consente ai suoi clienti di godere di contenuti unici e di alta qualità. Per chi è iscritto, infatti, basta accedere alla propria area personale e cercare il film o il documentario da vedere, tra quelli disponibili su Prime Video.

Per chi non ha ancora sottoscritto il suo abbonamento, invece, la procedura è molto semplice. Infatti, basta possedere un account Amazon a cui accedere e cliccare su “Il mio Amazon Prime Video” nel menù a tendina. La procedura di registrazione è facile e veloce e Amazon vi seguirà durante la compilazione di tutti campi necessari.

A tutti i nuovi iscritti è offerta la possibilità di usufruire di 30 giorni di prova gratuiti, durante i quali sarà possibile accedere a tutti i film e i documentari disponibili sulla piattaforma. Allo scadere del 30esimo giorno, l’abbonamento si rinnoverà automaticamente al costo prestabilito per il mese successivo.

Fonte : Fanpage