Tg Roma e Lazio, le notizie del 21 aprile 2021

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Ecco i titoli del Tg Lazio dell’edizione di oggi: www.dire.it

VACCINO, SABATO APRE HUB VELE CALATRAVA A TOR VERGATA 

Da sabato Roma avra’ un nuovo hub vaccinale antiCovid alle Vele di Calatrava, nel quartiere di Tor Vergata. L’annuncio e’ stato dato dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. “Quella del commissario Figliuolo di avere a cuore i fragili e gli anziani nelle vaccinazioni e’ una raccomandazione corretta ma non alternativa a quanto avviene nel Lazio”, ha commentato il governatore rispetto al tema della priorita’ nelle somministrazioni. Il 22,5% dei cittadini ha ricevuto la prima dose, mentre il 9,5% ha concluso il percorso vaccinale.

ROMA COMPIE 2.774 ANNI, RAGGI: PAZZA D’AMORE PER LA MIA CITTÀ 

“Sono pazza d’amore per la mia citta’. Questo e’ un Natale di Roma decisivo, di speranza e di rinascita”. E’ il messaggio d’auguri ai romani della sindaca Virginia Raggi per i 2.774 anni della Citta’ Eterna. “Presto torneremo a essere sempre di piu’ una Capitale internazionale, sostenibile e resiliente”, ha aggiunto la prima cittadina. Tante le iniziative organizzate per festeggiare la ricorrenza: dalla medaglia celebrativa ai giochi di luci sul palazzo del Campidoglio, passando per i videomapping sul Mausoleo di Augusto e altri eventi che riguarderanno l’Ara Coeli, La Casa del Cinema, il Teatro dell’Opera e quello di Roma.

ROMA, NUOVO SKYLINE E CENTRO ASL IN AREA ATER A VALLE AURELIA 

Un nuovo centro prelievi, dove arrivano le innovazioni della telemedicina e della teleriabilitazione, e la riqualificazione del complesso dell’Ater nel quartiere Valle Aurelia che avra’ un nuovo skyline. L’intervento da quasi 670mila euro messi in campo da Regione Lazio, Asl Roma 1 e Ater Roma e’ stato presentato dal governatore Nicola Zingaretti che stamattina ha effettuato un sopralluogo sull’area. Oltre al potenziamento dei servizi nel presidio sanitario, saranno realizzate aree per fitness, cani e picnic e campi da calcio e basket. La ristrutturazione degli edifici delle cosiddette torri cambieranno lo skyline della zona.

OK CENTROSINISTRA A PRIMARIE SINDACO ROMA, SI PUNTA A 200 GAZEBO

Saranno le primarie a decretare il candidato sindaco di Roma espresso dal centrosinistra. Il tavolo del fronte progressista, senza Carlo Calenda che ha deciso di correre da solo e Italia Viva che lo appoggia, ha dato l’ok alla consultazione popolare che si svolgera’ il prossimo 20 giugno. Entro il 20 maggio andranno presentate le candidature, mentre in citta’ dovrebbero essere dislocati 200 gazebo. La prossima settimana si svolgera’ una riunione per mettere a punto le regole delle primarie.
 

Fonte : Roma Today