Caserta, preso complice strage di Nizza

23.00
Arrestato a Sparanise, in provincia di Caserta, il complice dell’autore della strage di Nizza del 14 luglio 2016, in cui persero la vita 86 persone.
E’ un 28enne albanese, destinatario di un mandato di arresto europeo emesso dalle autorità francesi. E’ ritenuto responsabile di aver fornito le armi al terrorista Mohamed Lahouaiej Bouhlel.
Il sospetto è stato individuato dagli agenti delle digos di Napoli e Caserta, coordinati dalla procura di Napoli, grazie alle informazioni raccolte dall’ Antiterrorismo.
Fonte : Televideo