“Buongiorno, Mamma!”, il cast della fiction con Raoul Bova

Sei episodi a partire dal 21 aprile 2021, protagonisti Raoul Bova e Maria Chiara Giannetta

“Buongiorno Mamma!” è una nuova fiction con protagonista Raoul Bova, in onda da mercoledì 21 aprile 2021. Prodotta da Lux Vide, questa serie è diretta da Giulio Manfredonia e Matteo Mandelli.

Spazio a un ricco cast, a partire da Raoul Bova, ormai da anni concentrato sul piccolo schermo, da “I Medici” a “Ultimo – Caccia al Narcos”, fino a “La Reina del Sur” e “Made in Italy”. A interpretare sua moglie vi è Maria Chiara Giannetta, nota soprattutto per il ruolo del capitano Anna Olivieri in “Don Matteo”.

Dagli esordi al primo libro: Raoul Bova ieri e oggi

La coppia protagonista ha 4 figli, interpretati dai giovanissimi Elena Funari (“Il cacciatore 3”, “Carosello Carosone”), Matteo Oscar Giuggioli (“Gli sdraiati”, “Un passo dal cielo”, “Sotto il sole di Riccione”), Ginevra Francesconi (“Famosa”, “The Nest”, “Genitori vs. Influencer”) e Marco Valerio Bartocci (La guerra è finita).

Completano il cast Serena Autieri, Erasmo Genzini, Filippo Gilli, Stella Egitto e Domenico Diele. Di quest’ultimo si è molto discusso, considerando le vicende legali a lui connesse e la condanna a 5 anni e 10 mesi di fine 2020 per omicidio stradale aggravato.

Ecco quanto comunicato da Lux Vide in merito: “Domenico Diele è stato scritturato come attore da persona libera e non ancora condannato definitivamente a scontare la pena. La Costituzione Italiana sancisce il principio di non colpevolezza fino a definitiva sentenza di condanna, intervenuta in un momento successivo alle riprese della serie. In ogni caso Lux Vide crede nel valore riabilitativo della pena”.

Buongiorno, Mamma!, la trama

“Buongiorno, Mamma!” è ambientata sul lago di Bracciano, sulle cui sponde vive la famiglia Borghi. Questa è composta da madre, padre e quattro figli. Anna e Guido sono due genitori profondamente innamorati l’una dell’altro e, ovviamente, della famiglia che hanno creato negli anni.

La loro vita sembra scorrere serenamente ma qualcosa sta per accadere. La voce narrante è quella di Anna, che presenta ogni episodio. Lo spettatore segue la sua storia con Guido attraverso continui flashback, a partire dagli anni ’90.

La serenità della famiglia, nel presente, è sconvolta dall’arrivo di Agata, una giovane alla ricerca della madre scomparsa. La ragazza è certa che Anna e Guido sappiano qualcosa sulla scomparsa di sua madre, Maurizia, amica di infanzia della narratrice.

La donna, svanita nel nulla, non ha mai potuto contare sull’agiatezza economica dell’amica. Una serie di pessime scelte l’ha condotta sulla cattiva strada. Cosa c’entra dunque Anna con tutto questo?

Fonte : Sky Tg24