Mad Max: Furiosa, cosa ne pensa Anya Taylor-Joy del nuovo film di George Miller?

Questa settimana Mad Max: Furiosa è stato annunciato ufficialmente, il prequel di Mad Max: Fury Road di George Miller sarà realizzato quest’estate in Australia e Chris Hemsworth sarà il protagonista maschile.

Tutte le attenzioni sono però concentrate su Anya Taylor-Joy, una delle attrici più seguite del momento: dopo il successo ottenuto nei mesi scorsi con la serie tv La regina degli scacchi, che le è valso il suo primo Golden Globe come miglior attrice, la star di The Witch e Glass nell’attesissimo Furiosa erediterà il ruolo che fu di Charlize Theron nell’acclamato blockbuster del 2015, considerato da molti uno dei migliori film del secolo.

A differenza del collega Chris Hemsworth, Anya Taylor-Joy non era presente alla conferenza stampa di George Miller e delle sue dichiarazioni ufficiali in merito al film non sono ancora arrivate; tuttavia, dato che i fan si staranno sicuramente chiedendo cosa ne pensa l’attrice del progetto, ecco che cosa dichiarava qualche mese fa al podcast Happy Sad Confused:

Sono rimasta sbalordita da questa incredibile mente geniale che è George Miller. È difficile da esprimere a parole. Mi sento così grata della possibilità che ha deciso di darmi. Penso che la prima cosa che ho pensato sia stata: ‘Dovrò lavorare così duramente!'”. Il mio obiettivo è eguagliare il livello di impegno dimostrato da chi è venuto prima di me, e la cosa mi eccita molto. Nutro un profondo rispetto per gli ideatori di questo pazzo mondo e di questa collezione di personaggi. Sono entusiasta di lavorare a questo film. Del resto mi sono innamorata di Furiosa grazie all’interpretazione di Charlize, che ha fatto un lavoro incredibile. Non riesco nemmeno a pensare di dover provare a mettermi nei suoi panni. Dovrà essere qualcosa di diverso perché eguagliarla sarebbe impossibile.

Dalle prime informazioni sulla trama di Furiosa sappiamo che il film, a differenza di Fury Road che si svolge nell’arco di un paio di giorni, coprirà un periodo di tempo molto più esteso. Chris Hemsworth non dovrebbe interpretare Max ma un nuovo personaggio originale, anche se al momento tutte le informazioni sul film sono tenute segrete.

Nel cast ci sarà anche Yahya Abdul-Mateen, mentre la data di uscita è fissata per il 2023.

Fonte : Everyeye