Kate Middleton pronta per diventare regina consorte: è tollerante e pragmatica come Elisabetta II

Kate Middleton non è solo un’indiscussa icona di stile, la donna che è riuscita a diventare protagonista di una “favola moderna” grazie al matrimonio da sogno con il principe William, negli ultimi 10 anni si è ritagliata il suo spazio nella Royal Family, dando prova di essere una principessa perfetta. L’ultimo periodo non è stato semplice per i Windsor ma la Duchessa di Cambridge non si è mai lasciata prendere dal panico e ha continuato a essere “l’ancora di salvezza” di suo marito. Tra la pandemia, la morte del principe Filippo e le pesanti accuse razziste arrivate da Meghan Markle ed Harry, lei è rimasta sempre fedele al suo ruolo, dimostrando essere maturata molto e di essere pronta per diventare regina consorte.

Kate è maturata molto nel suo ruolo

Dopo la morte del principe Filippo, la vita della regina Elisabetta II è cambiata. Sta affrontando giornate di profonda tristezza, addirittura ai funerali non è riuscita a trattenere le lacrime, e sono moltissimi coloro che parlano di un possibile addio al trono. Al di là delle supposizioni, però, i tabloid inglesi sono certi di una cosa: se a prendere il posto della sovrana sarà William, la Middleton diventerebbe un’impeccabile regina consorte. A rivelarlo è stato il biografo reale Phil Dampier, secondo il quale, alla vigilia del suo decimo anniversario di matrimonio, Kate ha dato prova di essere maturata moltissimo nel suo ruolo, tanto da poter essere considerata una Royal a tutti gli effetti nonostante le origini borghesi.

Kate Middleton verso la vita da regina

Il motivo per cui Kate Middleton è pronta per essere regina? Ha assunto il ruolo di pacificatore tra William ed Harry, ha confortato il principe Carlo, ha sostenuto la sovrana in persona. Proprio come una monarca, non nutre rancore, non cerca vendetta, vuole solo che la famiglia reale sia felice. Insomma, complice il fatto che le sue reazioni non sono mai eccessive, sembra avere la stessa tolleranza e lo stesso pragmatismo di Elisabetta II. In quanti sognano di vederla sul trono al fianco del marito? A giudicare dal suo carattere pacato e dalla sua innata eleganza, sarebbe assolutamente perfetta per mettersi a capo del paese.

Fonte : Fanpage