Army of the Dead: la tigre Valentine ha un incredibile legame con la serie tv Tiger King!

Nel corso della Justice Con, il regista Zack Snyder ha avuto modo di parlare anche del suo nuovo film Army of the Dead, in arrivo su Netflix, ed in particolare della creazione di Valentine, la micidiale tigre zombie intravista nel filmato promozionale.

Ora Snyder ha rivelato un dettaglio incredibile dietro la realizzazione dell’animale non-morto: a quanto pare, infatti, Valentine è legata alla serie tv Tiger King, grande successo nel campo del documentario per il servizio di streaming on demand Netflix. Come svelato dal regista, la produzione ha visitato nientemeno che il Big Cat Rescue di Carole Baskin per saperne di più sulle tigri in vista della creazione del personaggio di Army of the Dead.

Valentine è basata su una vera tigre, e il nostro personale addetto agli effetti visivi ha fatto visita a molti rifugi per animali per cercare la tigre adatta da prendere come riferimento” ha detto la produttrice Deborah Snyder durante l’evento Justice Con, svelando la connessione con il Tiger King. “Ricordo che Marcus[Taormina, il nostro supervisore agli effetti visivi, ha trascorso una settimana laggiù. E noi lo abbiamo preso in giro: ‘Beh, almeno ne sei uscito vivo!’ All’inizio non sapevamo che era andato proprio lì, ma un giorno ci disse: “Sapete da dove viene Valentine, vero?’. Ma tutto questo è successo prima che Tiger King uscisse, quindi la cosa è stata un po’ folle.

Il regista Zack Snyder ha offerto una breve riflessione sulla tigre zombie nel film, scherzando: “È incredibilmente ovvio: nessuno penserebbe ad una tigre zombi fino a quando non vedrai una tigre zombi … e poi, quando la vedi, dici: ‘Oh mio Dio, ma certo! Una tigre zombie, è ovvio!‘”.

Army of the Dead arriverà su Netflix a partire dal prossimo 21 maggio.

Fonte : Everyeye