Elle Fanning, le 5 migliori prove della star di The Neon Demon e La Legge della Notte

Elle Fanning sta attraversando un vero momento d’oro: la sorella minore dell’altrettanto talentuosa Dakota è attualmente una delle giovani attrici più in vista sul panorama mondiale e, pur avendo alle spalle una carriera relativamente giovane, può già vantare in curriculum performance di assoluto livello.

Nel tentare di elencare le sue migliori prove tra grande e piccolo schermo non possiamo dunque che partire dagli albori, a quel Babel che nel 2006 la proiettò nel mondo del grande cinema alla tenera età di 8 anni; due anni dopo è invece la volta de Il Curioso Caso di Benjamin Button, per la regia di un certo David Fincher.

Facciamo un salto avanti nel tempo e arriviamo al 2016, anno in cui la nostra è la stella più splendente dell’indimenticabile quanto macabro e inquietante The Neon Demon di Nicolas Winding Refn; al 2017 risale invece l’ottimo L’Inganno, per la regia di quella stessa Sofia Coppola con cui Elle già aveva collaborato alcuni anni prima per Somewhere.

È però alla sua ultima apparizione sul piccolo schermo che vogliamo riservare l’ultimo slot di questa nostra top 5, perché The Great è forse la più palese dimostrazione del talento dell’attrice appena 23enne, che nei panni di Caterina di Russia ha sfoggiato con incredibile naturalezza la sua innegabile bravura. E voi, in quale film avete preferito la star de La Legge della Notte e Super 8? Diteci la vostra nei commenti! Recentemente, intanto, Elle Fanning è stata annunciata nel cast del film su Il Padrino.

Fonte : Everyeye