A Roma la cura dei denti raggiunge un nuovo livello d’eccellenza

La salute dentale è una di quelle cose che ci accompagnano letteralmente per tutta la vita: partiamo sin da piccoli con l’indossare l’odiato apparecchio per i denti (sfido chiunque a non averlo mai messo anche solo per un breve periodo della sua vita), per arrivare alla vecchiaia, durante la quale le protesi dentali (la cara vecchia dentiera, per intenderci) sono all’ordine del giorno. 

Ma, ovviamente, durante tutta una vita, le problematiche legate ai denti possono essere di tantissimi tipi e riguardare ambiti come la masticazione, eventuali traumi o anche la semplice igiene… E allora, affidarsi a un valido professionista che si occupi di noi continuativamente e che, magari, impari a conoscerci e a saperci mettere a nostro agio durante le tanto temute visite odontoiatriche, può essere una garanzia di sicurezza e serenità per noi pazienti.

A tal proposito, proprio nel cuore di Roma, in zona Collina Fleming, l’Ospedale Israelitico, una realtà presente sul territorio sin dal 1600 e consolidatasi negli anni nel panorama sanitario nazionale, ha aperto una nuova Divisione Odontoiatrica all’avanguardia, allo scopo di aiutare la popolazione nella prevenzione, nella diagnosi e nella cura di tutti i problemi dentali. E basta dare una breve scorsa all’elenco di tutte le branche qui trattate e che fanno capo all’odontoiatria, per rendersi conto di quanto vari possano essere effettivamente i problemi legati ai denti. 

    • Chirurgia orale: interventi chirurgici delle patologie del cavo orale, eseguiti anche sotto sedazione e in sala operatoria.
    • Implantologia: tecnica per la sostituzione di denti mancanti con impianti personalizzati singoli o multipli o di supporto per protesi complete.
    • Odontoiatria conservativa: previene e cura denti danneggiati da carie o traumi.
    • Odontoiatria protesica: ripristina l’estetica e la funzione dei denti con l’utilizzo di protesi fisse o mobili.
    • Endodonzia: tratta patologie della polpa dentale e dei tessuti di sostegno causate da carie e traumi, preservando i denti naturali.
    • Igiene dentale: salvaguarda il cavo orale da carie e altre malattie quali piorrea e gengiviti.
    • Paradontologia: diagnosi e trattamento di gengiviti e parodontiti.
    • Ortodonzia: studia e corregge le anomalie riguardanti la posizione dei denti, la crescita delle ossa mascellari e le malocclusioni, problemi estetici che possono diventare fastidiosi negli anni. 
    • Gnatologia: patologie degli organi responsabili della masticazione, fonazione, deglutizione e postura. 
    • Pedodonzia: cura dei denti dei bambini in età evolutiva, dalla nascita fino all’adolescenza.
    • Cura delle roncopatie: tratta i problemi di russamento, correggendo la posizione mandibolare con dispositivi rimovibili tra le arcate dentarie.

Foto6-2

Insomma, ce n’è veramente per tutti, ma nel Centro Odontoiatrico di Roma, nessuna di queste discipline rappresenta un problema per il team di oltre venti professionisti e dentisti ospedalieri, che costituiscono il vero plus. Nelle sue tre sedi, di Via Fulda, Piazza San Bartolomeo all’Isola e Via Veronese, che costituiscono un vero e proprio network di qualità, l’ospedale propone, infatti, trattamenti all’avanguardia e prestazioni di eccellenza, garantendo la presenza di un team di dentisti ospedalieri qualificati sempre in grado di costruire un rapporto di fiducia con il paziente per creare un clima sempre familiare e sereno. Il tutto sempre supportato dalle più avanzate tecniche d’intervento e dalle migliori tecnologie sul mercato, potendo contare oltretutto su convenzioni con le più importanti compagnie assicurative e con il Sistema Sanitario Nazionale. 

Insomma, Roma, prima città d’Italia, raggiunge un nuovo primato, questa volta nella salute dentale, con un servizio d’eccellenza dedicato alle famiglie della Capitale.

Le prenotazioni sono già aperte: visita il nuovo sito www.dentistiospedalieri.it e mostra il tuo sorriso migliore. Al resto penseranno loro.

Fonte : Roma Today