Perseverance è su Marte, le prime immagini scattate dal rover della Nasa.

Il mezzo dell’agenzia spaziale americana ha raggiunto con successo il suolo del Pianeta Rosso poco prima delle 22 italiane del 18 febbraio, dopo un viaggio lungo 203 giorni. Preleverà campioni alla ricerca di tracce di vita passata nel cratere Jazero, che si ritiene possa essere stato il bacino di un antico lago

Fonte : Sky Tg24