Sebastian Stan sulle scene di nudo in Monday: “Ecco perché ho accettato di girarle”

In attesa di vederlo in azione nell’episodio finale di The Falcon and the Winter Soldier, la star del MCU Sebastian Stan ha parlato della sua recente apparizioni in Monday, pellicola nella quale ha condiviso diverse scene di nudo con la co-star Denise Dough.

“Si si tratta di qualcosa di veritiero e sensato, allora va bene” ha detto la star sulle interazioni sessuali volute dal regista greco Argyris Papadimitropoulos, per cui entrambi gli attori hanno espresso piena fiducia. “Ovviamente anche la fiducia era un fattore importante. Sapevo che stavamo cercando di raccontare una rappresentazione più onesta possibile di una relazione, dunque eravamo aperti a tutto purché fosse veritiero e avesse senso per la storia.”

Anch’essa intervistata da The Wrap, la Doug ha confermato quanto detto dal collega: “Ci è sembrato un ambiente completamente sicuro, e non avrei saputo come fidarmi di Aryris se non avessi visto prima Suntan. Dovevo avere la prova che questo corpo sarebbe stato al sicuro con lui. È una cosa importante da chiedere a un’attrice. E Sebastian mi è venuto incontro. Per me è stato qualcosa di importante e ne sono orgogliosa. È come una rigenerazione. Si tratta di qualcosa di davvero potente se fatto in modo così rispettoso.”

Presentato al Festival di Toronto 2020, Monday ha debuttato nelle sale americane lo scorso 16 aprile. Al momento non abbiamo invece notizie sulla distribuzione italiana. Nel frattempo, Stan ha dichiarato di voler partecipare a un food show in compagnia di Anthony Mackie.

Fonte : Everyeye