Autogol di Handanovic o De Vrij? Il pasticcio della difesa dell’Inter contro il Napoli

Una partita bloccata che si stappa nel modo più inaspettato possibile: un errore clamoroso della difesa più solida del campionato. Napoli-Inter vive il suo primo episodio di svolta nel finale di primo tempo, quando l’autogol in collaborazione tra Handanovic e De Vrij porta in vantaggio gli azzurri. Autorete su cui la Lega Serie A dovrà fare chiarezza in via definitiva: la dinamica dell’azione non è semplice da analizzare e l’assegnazione dell’autogol ad Handanovic o De Vrij resta in dubbio.

Autogol di Handanovic o De Vrij?

L’azione: il Napoli prova a sfondare sulla sinistra, come spesso accade, e Zielinski manda in profondità Insigne. Il capitano azzurro, arrivato quasi sul fondo, mette in mezzo di sinistro un pallone forte e teso su cui Handanovic, ben posizionato, arriva senza problemi. Si tratta di un intervento semplice e di routine, senza particolari complicazioni. E in effetti il portiere sloveno arriva agevolmente sul pallone che blocca in presa. Qui, però, si materializza l’imprevisto: arrivando a terra, Handanovic sbatte contro De Vrij, il pallone gli sfugge e rotola verso la porta sguarnita, per il gol del vantaggio del Napoli.

(in aggiornamento)

Fonte : Fanpage