Il Barcellona vince la Copa del Rey, Messi torna extraterrestre con un gol spaziale

Il Barcellona ha vinto per la 31esima volta la Coppa del Re. I catalani nella finale di Siviglia hanno sconfitto per 4-0 l’Athletic Bilbao. I gol sono stati realizzati tutti nella ripresa. Marcatori: Griezmann, de Jong e Leo Messi, autore di una doppietta. Per Koeman è il primo titolo da allenatore con i catalani, che ora si ritufferanno nel campionato e proveranno a scavalcare le due squadre di Madrid. I baschi perdono la seconda finale di Coppa del Re nell’arco di due settimane.

Unai Simon super, ma Griezmann fa gol

Koeman cambia modulo per la finale di coppa, sceglie il 3-5-2. Davanti Messi e Griezmann. L’Athletic Bilbao di Marcelino prova a non lasciare spazi ai catalani, stasera in maglia gialla. L’Athletic spera nel colpaccio bis dopo il successo nella finale della Supercoppa. Il primo tempo è complicato e soprattutto senza gol. Nella ripresa il copione è completamente diverso. Unai Simon, che è diventato il titolare della Spagna, conferma a Luis Enrique, presente in tribuna, di aver fatto la scelta giusta. Tre interventi portentosi in sette minuti prima di arrendersi, però, a Griezmann che chiude un’azione molto bella e segna il gol che spacca in due la partita. Il VAR spazza via i dubbi, è 1-0.

Perla di Leo Messi

Tempo tre minuti ed è 2-0. C’è un’altra azione splendida che chiude de Jong che cresce di partita in partita, la mano di Koeman si vede. Il Barcellona nell’arco di tredici minuti realizza la bellezza di quattro gol. Gli altri li segna Leo Messi che al 68′ fa ciò che vuole, fa ammattire gli avversari e con una magia firma il tris. Messi recupera il pallone nella sua metà campo, lo scambia con un compagno, si fa tutto il campo, riceve, salta avversari e poi fa gol. Un capolavoro. Poi l’argentino punisce ancora Unai Simon. Il finale è pura accademia ed arriva anche il 5-0. Messi crea e Griezmann insacca. Ma il francese è in fuorigioco. Sconfitta pesantissima per l’Athletic. Il Barcellona torna ad alzare un trofeo dopo due anni. Per Messi è il 35° titolo vinto in carriera.


Fonte : Fanpage