Guardiani della Galassia, James Gunn offre chiarimenti sul cameo di Stan Lee

Il regista de I Guardiani della Galassia James Gunn è sempre pronto a condividere curiosità e rispondere alle domande dei fan sui social, e in recente tweet ha raccontato la vera storia dietro al cameo di Stan Lee nel primo film.

La sezione “Trivia” di IMDb è di certo una delle più interessanti del sito, ma a volte anche questa può riportare qualche errore.

È questo il caso di una curiosità riguardante il cameo di Stan Lee ne I Guardiani della Galassia, che riportava:Il cameo di Stan Lee originariamente avrebbe dovuto far vedere lui come uno dei trofei del Collezionista, che faceva vedere il dito medio a Groot. Gli esecutivi ‘Disney’ non hanno gradito, e hanno chiesto a James Gunn di cambiarla con quella dell’alieno Casanova”.

Portato all’attenzione di James Gunn da un fan su Twitter, infatti, l’aneddoto è stato prontamente smentito dal regista.

@JamesGunn stavo leggendo su IMDb del cameo pensato originariamente per Stan Lee. C’è forse qualche possibilità che la scena sia stata girata? Sarebbe fantastico vedere una foto di lui e Groot in quella scena #GOTG” aveva scritto un utente, allegando lo screenshot del trivia.

Questo è inaccurato” ha risposto Gunn “È vero che era quello il cameo originale, ma sono stato io a decidere di cambiarlo, non Disney, perché tagliammo la scena in cui sarebbe dovuto comparire e ci sembrava ridondante. E poi, perché Disney è tra virgolette?“.

Beh, quel cameo forse non lo vedremo mai, ma sono tante le apparizioni di Stan Lee nei film Marvel, una più simpatica delle altre… Qual è la vostra preferita?

speciale

Star-Lord, Groot, Rocket Raccoon, Drax e Gamora: I Guardiani della Galassia

Fonte : Everyeye