Cliff Walkers, Zhang Yimou si dà allo spy-thriller nel primo trailer del suo nuovo film

Il regista di culto Zhang Yimou è pronto a tornare nelle sale cinematografiche americane con il suo nuovo Cliff Walkers, spy-thriller d’atmosfera ambientato negli anni ’30 che si prefigge l’obiettivo di accompagnare gli spettatore occidentali lungo una nuova e affascinante prospettiva sul genere dello spionaggio.

Come si vede dal trailer, il film sembra molto interessante e visivamente ben ragionato, vicino comunque a un recente thriller spionistico sempre di produzione orientale, il bel The Age of Shadows di Kim Ji-woon. Si tratta comunque di un nuovo punto di partenza per un autore di culto come Yimou, noto soprattutto per i film d’azione wuxia come Hero con Jet Li, La foresta dei pugnali volanti o La Tigre e il Dragone.

Questa la sinossi ufficiale di Cliff Walkers:

Basato su di una sceneggiatura di Quan Yongxian, Cliff Walkers è la prima incursione del regista Zhang Yimou nel genere dello spy thriller. Ambientato nello stato fantoccio di Manchukuo negli anni ’30, il film segue le vicende di quattro agenti speciali del partito comunista che tornano in Cina dopo aver ricevuto un addestramento in Unione Sovietica. Insieme, si imbarcano in una missione segreta denominata in codice Utrennya. Dopo essere stata venduta da un traditore, la squadra si ritrova però circondata da minacce da ogni parte nel momento stesso in cui comincia la missione. Gli agenti romperanno l’impasse e completeranno la loro missione? Sul terreno innevato di Manchukuo, la squadra sarà messa alla prova fino al limite massimo della sopportazione”.

Il film uscirà nelle sale il 30 aprile 2021.

Fonte : Everyeye