James Gunn su Star Wars: “Knights of the Old Republic è il mio titolo preferito”

Meno di un mese fa, James Gunn rivelava ai suoi fan di non essere interessato alla regia di un lungometraggio di Star Wars, spiegando semplicemente “di non riuscire a vedersi in quel franchise come cineasta“, ma questo ovviamente non significa che l’autore di Guardiani della Galassia non apprezzi questo Universo.

Curiosamente, nel contesto odierno, Gunn è andato oltre il solo franchise cinematografico toccando invece quello videoludico, in cui Star Wars è ben radicato da anni. Intervenendo dunque nel commentare la notizia di un ritorno in trending di Knights of the Old Republic, primo videogioco di ruolo del franchise e ancora oggi tra i titoli più amati della saga, sicuramente quello che più di un fan vorrebbe vedere traposto al cinema.

Al riguardo, comunque, Gunn ha rivelato: “Noto che KOTOR è tornato in trending, il che è cosa buona e giusta, dato che resta uno dei migliori videogiochi di tutti i tempi. È in generale il titolo che preferisco dell’intero franchise di Star Wars, tra giochi, cinema, serie tv, giocattoli e fumetti“.

Ora immaginatevi se dopo aver letto questo commento i dirigenti LucasFilm andassero da James Gunn per offrirgli la possibilità di tradurre sul grande schermo l’esperienza narrativa di Knights of the Old Republic. Sarebbe ancora così ferreo nella sua decisione di rifiutare la regia di un film di Star Wars?

Secondo noi, per niente.

Fonte : Everyeye