Il gadget firmato Spotify per ascoltare la musica in auto

Il primo dispositivo fisico della compagnia svedese si può gestire in tre modalità diverse ed è dedicato a chi vuole ascoltare le tracce preferite e i podcast durante la guida

Dopo molte voci e altrettanti rinvii Spotify svela il suo primo dispositivo fisico che non brilla, tuttavia, per originalità. Si tratta infatti di uno smart display sviluppato per le autoradio delle automobili prive di schermi (che sono ancora la maggioranza dei veicoli in circolazione), che va collegato via bluetooth allo smartphone, anche se non mancano le alternative usb e cavo audio. Con un display da 4 pollici, Car Thing permette di scorrere il menu e scegliere le tracce musicali in tre modalità: touchscreen, con la manopola integrata e i quattro pulsanti fisici, oppure via comandi vocali (per ogni richiesta si inizia da ‘Hey Spotify’).

Da fissare sulle bocchette dell’aria condizionata, sfrutta l’alimentatore usb-c incluso che si collega alla presa accendisigari, funziona con Android Auto e Apple Car Play, ha un peso inferiore ai 100 grammi ed è gratis. Per capire le reazioni e il tasso d’uso degli automobilisti, infatti, Spotify ha scelto di offrirlo agli abbonati Premium statunitensi che si metteranno in lista d’attesa e pagheranno solo le spese di spedizione. Solo in un secondo momento, poi, Car Thing sarà in vendita al prezzo di 79,99 dollari.

Fonte : Wired