Campagna vaccini in Italia, da Astrazeneca a Pfizer: come si procederà

La fornitura aggiuntiva di Pfizer-Biontech, che per l’Italia invierà 7 milioni di dosi in più entro fine giugno, permetterà di completare l’immunizzazione totale o parziale di anziani e categorie più fragili. L’accelerazione è palese in Lombardia, che fino al 12 aprile aveva vaccinato 58mila 70enni e dal 12 al 14, in soli 3 giorni, ne ha raggiunti altrettanti. Dalla Lombardia, e non solo, arrivano però anche i numeri di chi ha deciso di non sottoporsi al vaccino Astrazeneca

Fonte : Sky Tg24