Lovely Boy, al via le riprese del nuovo film di Francesco Lettieri

Sono iniziate ufficialmente le riprese del nuovo film Sky Original dal titolo Lovely Boy, diretto da Francesco Lettieri e prodotto da Indigo Film in co-produzione con Vision Distribution e Sky e il sostegno di Alto Adige Film Commission. Il film racconta l’ascesa e il declino di una star della trap music. Per Lettieri si tratta dell’opera seconda.

Ecco la sinossi di Lovely Boy:“Nic, in arte Lovely Boy, è l’astro nascente della scena trap romana. Tatuaggi in faccia, talento puro, completa strafottenza per il mondo. Inizialmente proiettato verso una folgorante ascesa musicale, rischia di essere risucchiato in una spirale di autodistruzione”.

Scritto da Peppe Fiore e Francesco Lettieri, Lovely Boy include tra i suoi protagonisti Andrea Carpenzano, Ludovica Martino ed Enrico Borello.
Alla direzione della fotografia Gianluca Palma, con Marcello Mosca alla scenografia, Antonella Mignogna ai costumi e Mauro Rodella al montaggio. Si tratta del secondo film di Lettieri (su Everyeye leggete la recensione di Ultras).
La dichiarazione del regista, Francesco Lettieri:“Lovely Boy è il mio secondo film, è un film che mi metterà alla prova, sia per la complessità tecnica di tante scene, sia per la difficoltà di affrontare una tematica così delicata. Il film non si sofferma su questioni di ordine morale, né tenta di dare un giudizio, piuttosto si concentra sulle emozioni. Voglio fare un film che faccia ridere e piangere, come tutti i film che amo. Questo m’interessa più di tutto, spero di riuscirci”.
“Lovely Boy conferma la varietà della nostra proposta di film Sky Original” ha dichiarato Nicola Maccanico, Executive Vice President Programming Sky Italia e CEO di Vision Distribution. “Raccontiamo infatti una storia di crescita difficile, nella quale sarà evidente come in un mondo dominato dall’apparenza, si rischia di prendere direzioni pericolose. La forza di Lovely Boy è quella di dimostrare come attraverso l’amore e il dialogo si possa prendere in mano la propria vita, cambiare il proprio destino, anche quando si è imboccata una strada rischiosa. La collaborazione con Indigo e la regia di Lettieri sono assoluta garanzia di qualità”.

Andrea Carpenzano è noto per aver recitato ne La terra dell’abbastanza dei fratelli D’Innocenzo.

Fonte : Everyeye