Johnson:”Riaprire comporterà più morti”

20.14
All’indomani delle riaperture, nel Regno Unito, di numerose attività, il primo ministro Johnson si appella alla cautela, rivolgendosi ai britannici.
“Riaprire comporterà inevitabilmente più infezioni e, purtroppo, più ricoveri in ospedale e più morti, la gente deve saperlo”, ha detto.
Poi ha aggiunto: “Non vedo al momento ragioni per cambiare” il percorso di uscita graduale dal lockdown, ma “è molto importante che le persone continuino a essere caute”.
Fonte : Televideo