La mamma scende a comprare le caramelle, ma il treno riparte: bimbo di 3 anni resta solo a bordo

in foto: Immagine di repertorio

Un bambino di 3 anni e la sua mamma hanno vissuto momenti di paura alla stazione ferroviaria di Palazzolo, in provincia di Brescia, quando la donna è scesa dal treno per comprare le caramelle al piccolo, ma il mezzo è ripartito improvvisamente.

La mamma scende e il treno riparte: momenti di paura per un bimbo di tre anni rimasto solo a bordo

La donna e il figlio stavano viaggiando a bordo del treno Brescia-Bergamo nella mattinata di sabato 10 aprile, quando il convoglio si è fermato per consentire al 118 di soccorrere un uomo colto da malore. Approfittando della sosta inattesa di circa mezz’ora la donna, di nazionalità straniera e residente a Brescia, è scesa, come hanno fatto tanti altri passeggeri.

Avvertita la polizia, il piccolo è stato raggiunto da capotreno

La signora è andata a comprare le caramelle al figlio di tre anni, rimasto ad aspettarla sul treno, portando con sé l’altra figlia, di un anno. Mentre era al bar, però, il treno è ripartito con il piccolo a bordo. La donna, disperata ha subito dato l’allarme al 112. A questo punto la Polfer ha avvisato il capotreno, che ha rintracciato il bambino rimasto da solo, lo ha fatto scendere alla stazione di Bergamo e lo ha affidato agli agenti. Poco dopo è arrivata anche la madre con la sorellina, a bordo di un treno successivo.

Fonte : Fanpage