Jennifer Garner: “I media hanno reso la separazione da Ben un incubo”

Jennifer Garner e Ben Affleck sono state una delle coppie più in vista dello showbiz degli ultimi anni. I due si sono conosciuti nel 2001 sul set di Pearl Harbour e si sono sposati poi nel 2005. Dalla loro unione sono nati ben 3 bambini ma nel 2015 è arrivato un inatteso divorzio anche per via del momento difficile vissuto da Affleck.

Nel corso di una recente intervista realizzata con The Hollywood Reporter per pubblicizzare il suo nuovo film Netflix Yes Day, la Garner ha sottolineato che a suo avviso i media trattano in maniera totalmente differente lei e il suo ex marito, e ciò viene percepito anche dai loro 3 figli.

“La gente ha soggezione di lui. Ha fatto cose incredibili, è alto un metro e novanta, e… beh, lo trattano con una sorta di riverenza. Dicono invece che le persone trattano me come se fossimo nel mezzo di una conversazione amichevole, come se ci conoscessimo da sempre”.

La Garner ha poi aggiunto che i giornali e i paparazzi hanno reso ancora più difficile un momento complicato come quello della sua separazione da Ben Affleck: “A causa dei giornalisti e dei paparazzi non è stato facile affronatare la separazione dinnanzi al mondo intero. La loro invadenza è stata davvero la cosa più difficile da gestire, con gli occhi dei miei figli puntati addosso, è stato un incubo”.

Insomma, non è stato un momento davvero facile questo per la famiglia di Jennifer Garner e Ben Affleck.

Fonte : Everyeye