Ragazzo di 16 anni morto dopo essere precipitato nella tromba delle scale

A trovare il corpo esanime del figlio è stata la mamma nel pomeriggio di giovedì scorso. La tragedia si è consumata a Fonte Meravigliosa, dove un ragazzo di 16 anni è morto dopo dopo essere precipitato dalla tromba delle scale. A riportare la notizia, confermata a RomaTody da fonti di polizia, le pagine romane de Il Messaggero. 

La richiesta d’intervento al 112 da parte della mamma dell’adolescente, dopo aver visto il corpo privo di vita del figlio in fondo alla tromba delle scale. Giunto sul posto il personale del 118 nulla ha potuto se non constatare il decesso del giovane, precipitato per cause in via di accertamento dal pianerotto del quinto piano dove viveva con i genitori. 

Una morte sulla quale dovranno fare luce gli investigatori del Commmisariato Esposizione di polizia che hanno eseguito i primi rilievi scientifici sul luogo della tragedia. Aperto un fascicolo d’indagine dalla Procura di Roma, la salma del 16enne è stata messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Disposta l’autopsia. 

Bocche cucite da parte degli investigatori, sequestrato il cellulare della vittima, gli inquirenti al momento non escludono nessuna ipotesi, dalla caduta accidentale al gesto volontario. 
 

Fonte : Roma Today